Condividi su

Pneurama Weekly

26/06/2018
Prezzi dell'assistenza auto in lieve crescita nel 1° quadrimestre 2018: +1,1%

Nei primi quattro mesi del 2018 i prezzi dei servizi per l’assistenza auto nel nostro Paese sono aumentati mediamente dell’1,1% rispetto ai primi quattro mesi del 2017. Questo dato deriva da un’elaborazione degli indici Istat dei prezzi condotta dall’Osservatorio Autopromotec sui costi dell’assistenza auto.

Come mostra la tabella, il comparto dell’assistenza che ha fatto registrare la maggiore crescita tendenziale, cioè rispetto allo stesso quadrimestre dell’anno precedente,  è stato quello della manutenzione e riparazione dei mezzi di trasporto privati che ha fatto segnare un aumento dell’1,2%. In misura più contenuta sono aumentati i prezzi dei pneumatici auto (+0,9%), quelli dei lubrificanti (+0,8%) e quelli dei pezzi di ricambio (+0,7%).

È interessante notare che nel primo quadrimestre 2018 la crescita tendenziale dell’1,1% dei prezzi per l’assistenza auto nel suo complesso è stata superiore rispetto all’incremento tendenziale dell’indice dei prezzi al consumo, che è stato in media dello 0,7%. Tale dinamica risulta in linea con una tendenza ormai consolidata nell’ultimo triennio: dal 2015 al 2017, infatti, l’aumento dei prezzi per l’assistenza auto è stato superiore rispetto al livello d’inflazione (+2% contro +1,5%). Tale differenza di crescita trova ragione nel fatto che il comparto dell’autoriparazione negli ultimi anni ha subìto una grande trasformazione, sia dal punto di vista normativo (con la nascita della nuova categoria professionale del meccatronico, che sostituisce le categorie di meccanico ed elettrauto) che dal punto di vista tecnologico e innovativo (con l’introduzione sempre più diffusa anche in officina di nuove più efficienti strumentazioni, anche elettroniche). L’evoluzione strutturale e qualitativa del settore giustifica pertanto un aumento dei prezzi lievemente superiore al tasso d’inflazione. 

Tornando ai dati della tabella, l’Osservatorio Autopromotec sui costi dell’assitenza auto mostra infine anche l’andamento dei prezzi per l’acquisto di automobili nuove ed usate. In particolare, sempre con riferimento al primo quadrimestre 2018, i prezzi delle vetture nuove hanno avuto un aumento medio dell’1,7% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Per le automobili usate prevale, invece, una tendenza alla diminuzione (-3%).

 - Archivio

torna all'elenco