Condividi su

Letto per voi - Archivio

22/12/2017
Via i pfu dai parchi argentini!

 

INTI, l’istituto nazionale argentino delle tecnologie industriali, sta organizzando un programma per la raccolta e il convogliamento dei pfu abitualmente abbandonati nei parchi nazionali in uno stabilimento di riciclo locale che gestisce oltre 12.000 tonnellate di pfu l’anno. In Argentina vengono generate annualmente circa 130.000 tonnellate di sottoprodotti da riciclo di pfu, ma solo una minima parte viene riutilizzata. La percentuale di adesioni da parte delle autorità locali è finora pari al 10%, ma si sta ribadendo la necessità di fare fronte comune per risolvere definitivamente il problema con le relative ripercussioni sull’ambiente.

FONTE: TYRE AND RUBBER RECYCLING 4/2017

torna all'archivio