Condividi su

Letto per voi - Archivio

06/11/2019
Ventata di speranza per la ricostruzione in Brasile

Una coalizione di case europee appoggiata dal Mercosur (mercato comune dell’America meridionale) chiederà al governo brasiliano di revocare le restrizioni sull’importazione di pneumatici usati. La vicenda va avanti dal 1991 e nel 2007 il governo ha completamente bloccato le importazioni di pneumatici usati e ricostruiti. Riaprire le frontiere all’importazione di carcasse permetterebbe ai ricostruttori locali di ridurre sensibilmente i costi di produzione, rendere il settore più competitivo e creare nuovi posti di lavoro. Si stima infatti che ogni impianto di ricostruzione brasiliano produca attualmente il 30% in meno della sua capacità effettiva. Essendo imminente l’inizio dei negoziati, i ricostruttori brasiliani sperano di vedere i primi risultati entro la fine dell’anno corrente.

FONTE: RETREADING BUSINESS 3/2019

torna all'archivio