Condividi su

Pneurama Weekly

13/06/2019
Vamag, l'officina X.O passa dal modello multiservice

Abbracciando la filosofia del cambiamento, da anni Vamag porta novità al mercato e cerca di sensibilizzarlo verso una nuova linea di officine X.0. La libertà avuta nei 40 anni di storia ha dato a Vamag la forza di non farsi condizionare trovando il coraggio di abbandonare i modelli del passato e le vecchie abitudini. È sulla base di ciò che Vamag propone alle aziende del settore la sua idea di officina offrendo la possibilità di strutturare, organizzare e rendere efficiente l’azienda passando da artigiani a imprenditori, attraverso la progettazione e realizzazione di un Multiservice dotato di ogni attrezzatura innovativa. Per Vamag il business si sta spostando dall’interno all’ingresso della loro azienda, che non è nella ricerca di nuovi clienti ma nello sviluppo dei loro clienti che devono concentrarsi. “gli abbiamo spiegato che non devono cambiare lavoro ma modo di lavorare – dice Giovanni Crosta di Vamag – e grazie alla nostra accettazione dinamica siamo in grado di connettere la loro azienda, di far parlare le loro attrezzature, consentendogli di vendere tutta la loro professionalità e incrementare i fatturati partendo da ogni singolo ingresso. Nel mondo del lavoro, grazie alle nuove tecnologie, la flessibilità prenderà il posto della stabilità,e lo stesso vale  nell’imprenditoria, dove la flessibilità diventerà determinante. Una volta strutturata la propria azienda e consolidata la propria clientela, la ricerca di nuovi business all’esterno attraverso canali multimediali o procacciando direttamente nuovo lavoro all’esterno sarà l’unica via per la crescita di tutte le aziende. Per Vamag i servizi “Flessibili” rappresentano un’opportunità enorme per acquisire un mercato che diversamente sarebbe irraggiungibile come le ditte di trasporto, enti pubblici, aziende con flotte, case di noleggio, tassisti, ambulanze. Gruppi enormi o piccoli che difficilmente potranno muoversi verso la manutenzione ma che avranno sempre più bisogno di assistenza in loco. È da qui che è nata la linea di prodotti “Portable Line”. Ogni officina potrà recarsi dalla clientela e creare nuovo business. “Così come affermava Marchionne – continua Giovanni Crosta – il ruolo dell'imprenditore in economia è quello di stimolare investimenti e innovazione e quindi provocare una serie di 'distruzioni creative'. Il nostro sarà un percorso lungo, specie per il mercato italiano, ma siamo disposti al porta a porta, se necessario andremo casa per casa, negozio per negozio, ma spiegheremo ad ognuno di loro perché Vamag”.

 - Archivio

torna all'elenco