Condividi su

Letto per voi - Archivio

29/08/2012
Una città all'idrogeno

La Corea ha lanciato un progetto pilota per la costruzione di una città le cui infrastrutture energetiche saranno basate sull’idrogeno emesso dalla lavorazione di prodotti petrolchimici, dalle centrali energetiche convenzionali e dalle pile a combustibile a idrogeno. La nuova città produrrà un’energia termica di 2.026 gigacalorie, la quantità necessaria per rifornire giornalmente di acqua calda 127.000 famiglie di 4 persone, sostituendo circa 358 tonnellate di derivati degli idrocarburi e riducendo di 1.088 tonnellate le emissioni annue di CO2.


    Fonte: E-NEWS SUSTAINABLEBUSINESS.COM/KOREA HERALD 14/6/2012

torna all'archivio