Condividi su

Pneurama Weekly

13/02/2020
Trm, la macchina Super Eagle OTR 63" supera i test di accettazione da partedi Renova

Il 2020 inizia con un risultato importante per TRM, la società di tecnologie per la ricostruzione pneumatici con sede nel nord Italia, insieme a Renova azienda attiva nella ricostruzione per pneumatici OTR. La macchina multi utensile OTR, che combina pelatura raspatura e incisione, dopo alcuni mesi di progettazione e costruzione ha superato i severi test di accettazione da parte del personale di Renova presso il sito produttivo di TRM. Per poter lavorare agevolmente i grandi pneumatici OTR che raggiungono i 4,5 metri di diametro e i 5 tons in peso, le macchine di ricostruzione devono adeguarsi a questo mondo di giganti. Le dimensioni della macchina sono in linea con i pneumatici da ricostruire: il portale di lavorazione ha le colonne a doppia struttura monolitica dal peso di 15 tonnellate cadauna. La macchina nel suo complesso supera da terra i 6 metri di altezza e ha un peso complessivo di 50 tonnellate. La macchina adesso è pronta per intraprendere il cammino verso lo stabilimento produttivo di Renova in Perù. La macchina attuale è stata completamente riprogettata sia dal punto di vista meccanico che sul lato automazione industriale e interfaccia uomo macchina, ora adeguato ai requisiti dettati dall'Industria 4.0 per le funzionalità legate alla raccolta e elaborazione dei dati di processo.

 - Archivio

torna all'elenco