Condividi su

Pneurama Weekly - Archivio

30/04/2019
Toyo Tires partner di Rallycross Italia

Si estende anche in Italia la presenza Toyo Tires nelle competizioni di rallycross, una specialità altamente spettacolare che sta riscuotendo crescente interesse presso il pubblico. Il produttore giapponese di pneumatici - già partner del British Rallycross Championship, del British Clubman’s Rallycross Championship, del German Rallycross Championship e del Portuguese Rallycross Championship – ha firmato infatti un accordo per essere “main sponsor” del Campionato Rallycross  Italia che si articola su 6 gare sulle piste nazionali di Maggiora (3 volte), Adria e Cervesina su quella austriaca di Wachauring. 

Grazie alla nuova collaborazione, Toyo Tires diventerà una presenza stabile nei circuiti che saranno interessati dal campionato. «Grazie alla nostra tecnologia, Toyo Tires si è costruita una forte reputazione di performance e qualità sul mercato italiano» sottolinea Fabio Merli, amministratore delegato di Toyo Tire Italia. «La collaborazione con Rallycross Italia rafforza questa posizione, associando il nostro marchio a un campionato che per sua natura è tecnicamente molto difficile per i pneumatici». 

Mike Rignall, marketing manager di Toyo Tire Europe, ha commentato il nuovo accordo con Rallycross Italia dichiarando che «questa ultima collaborazione porta a cinque il numero di campionati rallycross nazionali di cui siamo partner in Europa. Abbiamo lavorato a stretto contatto con i piloti di questi campionati al fine di percepire quali siano le loro necessità per poi sviluppare una nuova generazione di pneumatici per questa tipologia di competizioni».

 - Archivio

torna all'elenco