Condividi su

Pneurama Weekly

05/06/2018
Tornano i corsi Federpneus: focus sulla riparazione del pneumatico autocarro

Riparte l’offerta di formazione professionale di Federpneus, che nella giornata di oggi e domani, 6 giugno, offre ai propri associati un modulo specifico dedicato alla riparazione dei pneumatici autocarro. Il corso, diviso fra teorica e pratica, è tenuto come nelle altre precedenti edizioni (riparazione pneumatici vettura e riparazione pneumatici run flat) da Gustavo De Mari della Rema Tip Top e da Gabriele Lazzarini, della commissione tecnica Federpneus. L’esigenza di un approfondimento sulla corretta riparazione del pneumatico autocarro nasce innanzitutto da una tematica di sicurezza: sono infatti numerosi e talora purtroppo anche gravi gli incidenti e gli infortuni che si verificano sia in officina sia sulla strada per colpa di interventi di riparazione impropri.

Per questo, Federpneus ha voluto studiare un percorso che in otto ore di lezione possa offrire tutti gli strumenti teorici e pratici per consentire al rivenditore specialista di operare in tutta sicurezza, e di offrire un prodotto sicuro ai propri clienti.

I contenuti del corso si articolano in quattro macro tematiche: ispezione del pneumatico (elemento fondamentale, che diversamente da come purtroppo si sente dire si può svolgere solo ed esclusivamente smontando la gomma dal cerchio), corretta analisi del danno, valutazione dei limiti di riparabilità (altro passaggio cruciale, poiché non tutti i tipi di danno sono riparabili, e conoscere bene i limiti entro i quali si può operare è un aspetto fondamentale per la sicurezza), e infine le tecniche di riparazione.

Partecipano alle due giornate di formazione gli operatori di 30 aziende associate, 15 per ogni giornata. Prossimamente altre iniziative dedicate alla categoria saranno annunciate dall’associazione.

 - Archivio

torna all'elenco