Condividi su

Articoli - Archivio

04/09/2020
Su strada tutto l’anno

Trasporto leggero

 

Bridgestone e Firestone presentano al mercato due pneumatici all season dedicati al trasporto leggero: Duravis All Season e Vanhawk Multiseason

 

Stefano Martini

Il segmento di mercato dei pneumatici dedicati al trasporto leggero accoglie due nuovi prodotti: Bridgestone e Firestone (marchio di pneumatici statunitense acquisito nel 1988 dalla casa costruttrice giapponese), hanno lanciato i loro primi pneumatici quattro stagioni per il trasporto leggero. Si tratta dei modelli Bridgestone Duravis All Season, disponibile sul mercato da agosto, e di Firestone Vanhawk Multiseason, che sarà invece commercializzato a partire da ottobre. “Oggi sempre più flotte scelgono pneumatici all-season per la comodità che offrono. Siamo molto entusiasti di fornire ai nostri clienti un modello adatto per tutte le stagioni, in grado di garantire tranquillità in tutte le condizioni metereologiche, ridurre al minimo i periodi di inattività e abbattere il costo totale di proprietà”, commenta Emilio Tiberi, chief technical officer di Bridgestone EMIA a proposito del nuovo Bridgestone Duravis All Season. Con le nuove linee di pneumatici all-season per autocarri leggeri, l’azienda giapponese intende dunque venire incontro alle esigenze delle flotte, contribuendo a garantirne l’efficienza. E, per coprire l’intero mercato delle flotte rivolgendosi anche a quelle più piccole, mette a disposizione dei propri clienti anche un pneumatico “con un’ottima qualità-prezzo, dalle grandi e affidabili performance”, per citare ancora Tiberi, come Firestone Vanhawk Multiseason.

 

Bridgestone Duravis All Season

Come evidenzia l’azienda, il nuovo Bridgestone Duravis All Season è un pneumatico dalla struttura robusta e resistente all’usura: una maggiore rigidità e il cordolo di protezione del fianco proteggono dagli urti contro il marciapiede, contribuendo a ridurre danni frequenti e conseguenti costi di riparazione. Per quanto riguarda l’aderenza sul bagnato, le ampie scanalature nella spalla, che consentono un migliore scorrimento dell’acqua e una distribuzione della pressione di contatto ottimizzata, permettono al nuovo Duravis All Season di proseguire il proprio percorso anche in condizioni climatiche avverse: proprio per questo, l’intera gamma ha ricevuto l’etichettatura UE di classe A per aderenza sul bagnato. Anche le prestazioni sulla neve risultano migliorate: il pneumatico è infatti dotato della certificazione 3 Peaks Mountain Snow Flake (3PMSF) E Mud + Snow (M+S), grazie anche allo studio del battistrada che presenta uno specifico design a “V”, utile a migliorare la mobilità sulla neve, e una costruzione della carcassa ottimizzata. Le prestazioni di Duravis All Season sull’asfalto bagnato o innevato dipendono inoltre dall’utilizzo della nuova tecnologia nano-selettiva, combinata con la mescola Nano Pro-Tech di Bridgestone che permette di controllare a livello molecolare l’interazione fra i polimeri, il materiale di rinforzo e le altre sostanze chimiche della gomma, migliorando così la dispersione di silice all’interno del pneumatico. Il nuovo Bridgestone Duravis All Season sarà disponibile a partire da agosto 2020, con altre misure in arrivo a settembre. Duravis All Season sarà disponibile in 23 misure, tra cui tre misure da 17” e cinque misure con indice di carico superiore (10PR), per adattarsi alla maggior parte dei veicoli e dei carichi.

 

Firestone Vanhawk Multiseason

Anche Firestone, il brand americano entrato a far parte della casa costruttrice giapponese nel 1988, si prepara a lanciare sul mercato europeo, quest’autunno, il suo primo pneumatico quattro stagioni per il trasporto leggero, ampliando la gamma Vanhawk con il nuovo modello Multiseason, sviluppato interamente in Europa. Pensato in particolar modo per le flotte piccole e medie, Firestone Vanhawk Multiseason è un modello robusto, dotato di un disegno dalla rigidità bilanciata studiato per offrire buone prestazioni su superfici asciutte, oltre a un chilometraggio consistente, che è valso al pneumatico l’etichettatura UE di classe C per la maggior parte delle misure per efficienza di consumo del carburante. Il disegno di Vanhawk Multiseason è composto da bordi e lamelle ottimizzati, mentre il battistrada è stato migliorato grazie ad un processo di sviluppo basato su simulazioni e validazioni sul campo, rendendolo così adatto ad affrontare anche le superfici innevate. Il pneumatico è infatti dotato della certificazione 3PMSF (3 Peak Mountain Snow Flake) e della certificazione Mud + Snow (M+S). Per quanto riguarda l’aderenza sul bagnato, Firestone Vanhawk Multiseason ha ottenuto l’etichettatura UE di classe B, grazie al disegno simmetrico del battistrada, che sfrutta la presenza di scanalature longitudinali per massimizzare lo scorrimento dell’acqua; il pneumatico è inoltre dotato di una tecnologia di miscelazione nano-selettiva, che consente di migliorare le prestazioni sul bagnato e sulla neve; anche in questo caso, l’impiego della tecnologia Bridgestone Nano Pro-Tech, consente una miglior dispersione di silice all’interno del pneumatico.

Emilio Tiberi, chief technical officer di Bridgestone EMIA sottolinea: “Oltre all’ottimizzazione del consumo di carburante, il pneumatico è un’ottima scelta sia per le piccole che per le medie flotte che necessitano di pneumatici di lunga durata, in grado di adattarsi a qualsiasi condizione atmosferica, tutto l’anno. Firestone Vanhawk vuole essere il prodotto ideale per aiutare i nostri clienti a ottimizzare i costi operativi e massimizzare l’efficienza del business”. Firestone Vanhawk Multiseason sarà disponibile, come detto, a partire da ottobre 2020, con 19 misure comprese fra 15” e 16”, tre delle quali per indice di carico superiore (10PR). Le diverse misure del nuovo modello quattro stagioni di Firestone gli permettono di coprire l’84% del mercato.

torna all'archivio