Condividi su

Letto per voi - Archivio

09/03/2020
Sicurezza stradale a rischio in Brasile

DNIT (Ministero brasiliano dei trasporti e delle infrastrutture) e iRAP (Programma internazionale di valutazione delle strade) stanno collaborando nell’ambito del Programma di valutazione delle strade brasiliane (BrazilRAP) per incrementare la sicurezza delle infrastrutture stradali locali e ridurre così l’attuale tasso di mortalità (47.000 utenti della strada l’anno). Raggiungendo una valutazione di sicurezza di 3 o più stelle sul 75% delle strade brasiliane entro il 2030, il numero annuo di incidenti letali diminuirebbe di 17.000 unità.

FONTE: WORLD HIGHWAYS NOVEMBRE-DICEMBRE 2019 

torna all'archivio