Condividi su

Pneurama Weekly - Archivio

06/06/2019
Schaeffler mostra il futuro dell'officina indipendente

Con il motto "Get More - Be Part of it", Schaeffler ha presentato ad Autompromotec 2019 strumenti, tecnologia, prodotti e servizi per accompagnare le officine nella loro trasformazione tecnologica a più di 800 officine che hanno assistito alla dimostrazioni tecniche.

I visitatori, indossando gli occhiali della realtà aumentata, hanno avuto la possibilità di entrare in un'officina virtuale ed effettuare in autonomia un intervento di manutenzione con l'assistenza da remoto di un tecnico Schaeffler. Una dimostrazione di come si trasformerà il lavoro dell’officina nel garage del domani. Schaeffler ha inoltre presentato ai professionisti del settore la gamma completa dei suoi prodotti e delle soluzioni di riparazione create appositamente per l'aftermarket, senza dimenticare l'ampia gamma di servizi a marchio REPXPERT.

 

Le grandi sfide del settore

Secondo i dati dell'Osservatorio Autopromotec, nel 2018 il numero di workshop in Italia è rimasto stabile, superando di un altro anno le 83.000 imprese.

La maggior parte di esse, circa 79.000, sono officine indipendenti, che affrontano le grandi sfide poste dal cambiamento di modello dell'industria automobilistica. La crescente complessità tecnologica, le nuove forme di mobilità e la necessità di aggiornare le conoscenze sono alcune delle tendenze che richiedono un'evoluzione nella manutenzione delle automobili.

 

La tecnologia, alleata del professionista

In occasione di questo importante evento dell'aftermarket italiano, Schaeffler ha presentato, insieme ai propri prodotti, i servizi che rendono possibile questa transizione, attorno al marchio REPXPERT, che riunisce la più ampia gamma di formazione, informazione, strumenti e assistenza. Nell’area live allestita presso lo stand, i tecnici Schaeffler hanno effettuato diverse dimostrazioni tecniche per dare esempio di come, con prodotti e formazione adeguati, sia possibile effettuare interventi complessi come la sostituzione di una doppia frizione in modo corretto e in totale sicurezza. Insieme agli oltre 800 professionisti che hanno partecipato a queste dimostrazioni di REPXPERT Live, molti altri hanno potuto essere presenti grazie alle dirette streaming sul canale Facebook di REPXPERT Italia, dimostrando ancora una volta come la tecnologia sia un alleato del workshop.

 

Novità di prodotto su tutti i fronti

Nella sezione prodotti, lo stand è stato presentato come una vetrina per l'ampia offerta aftermarket di Schaeffler con i marchi LuK, INA e FAG. Tra le novità, la gamma di soluzioni di manutenzione per frizioni doppie LuK RepSet 2CT, disponibile per la prima volta per le frizioni a bagno d'olio. Da parte sua, INA, marchio specializzato nella componentistica per motori, ha presentato il nuovo Kit Catena per Ford Transit. Per quanto riguarda la FAG, la grande novità è stata l'integrazione della gamma di componenti dello sterzo e delle sospensioni, degli assali di trasmissione e dei supporti motore, che la posiziona come il grande specialista del telaio sul mercato.

 

Affrontare il futuro

Autopromotec è stato il forum ideale per mostrare come, grazie all'offerta di prodotti e servizi di Schaeffler, l'officina indipendente possa affrontare con successo le sfide di una mobilità in continua evoluzione. L'accesso a informazioni complete e soluzioni di manutenzione offre al professionista un vantaggio competitivo difficile da battere. La chiave? Scegliere un partner come Schaeffler.

 - Archivio

torna all'elenco