Condividi su

Info dalle Associazioni - Archivio

22/04/2011
Sanzioni importanti per le gomme non omologate

Federpneus ha lanciato un comunicato stampa per ricordare le importanti novità del Codice della strada (modificato dalla legge 120/2010) per contrastare il fenomeno dei pneumatici non omologati. La norma prevede infatti pesanti sanzioni non solo per chi circola, ma anche per chi importa produce o commercializza pneumatici non omologati.
Per chi circola in base al combinato disposto degli articoli 72 e 77 del Codice è prevista una multa da 80 euro a 318 euro oltre al sequestro del componente o dell'intero veicolo. Per ottenere il dissequestro del veicolo occorre (a proprie spese) rimuovere il componente non omologato.
Per chi importa produce o commercializza, l'articolo 77 prevede una multa che va da 779 a 3.119 euro. Anche in questo caso però alla sanzione si aggiunge il sequestro e la confisca dei pneumatici non omologati anche se installati (oltre ad altri dispositivi critici per la sicurezza quali i sistemi frenanti, i dispositivi di ritenuta e le cinture di sicurezza).
Che cosa può succedere in concreto all'automobilista che, in buonafede o in malafede, circola con pneumatici non omologati? Se soggetto ad un controllo delle forze di polizia potrebbe vedersi sequestrare i pneumatici per la successiva confisca. Il Ministero dell'interno, informa Federpneus, ha tuttavia emanato una circolare con cui "suggerisce" agli organi preposti al controllo "fermo restando le diverse disposizioni che potranno essere impartite in sede provinciale dalle rispettive Prefetture, di procedere al sequestro, con la materiale sottrazione a chi lo detiene del dispositivo non omologato o non approvato soltanto laddove ciò sia tecnicamente possibile senza pregiudizio per la sicurezza del veicolo e sia compatibile con i tempi e le modalità del servizio". In caso contrario si dovrà procedere al sequestro dell'intero veicolo. Infine va ricordato che il pneumatico è uno dei dispositivi oggetto del controllo in sede di revisione.

torna all'archivio