Condividi su

Letto per voi - Archivio

30/12/2016
S.O.S. pfu in Tasmania

ATRA, l’associazione australiana dei riciclatori di pneumatici, ha chiesto al governo di aprire un nuovo stabilimento di recupero pfu nell’Australia Meridionale, per poter arginare il problema dei pfu in Tasmania. Già ad ottobre è stato inaugurato uno stabilimento di riciclaggio a Bridgewater, in grado di triturare annualmente 300.000 pfu che vengono poi avviati alla lavorazione nell’entroterra australiano, ma si è ancora lontani dal risolvere il problema delle numerose pile di pfu stoccate in discarica. In Tasmania l’anno scorso ben 50.000 pfu sono finiti in discarica.

        FONTE: TYRE AND RUBBER RECYCLING 4/2016

torna all'archivio