Condividi su

Pneurama Weekly

16/05/2019
Rivolta presenta ad Autopromotec l'assetto ruote computerizzato GeoReader

Il GeoReader venduto da Rivolta Automotive è un apparecchio computerizzato per il controllo assetto ruote di autovetture che funziona in modo semplice, veloce e preciso. La velocità operativa è assicurata da tasti a 4 funzioni.

Tutte le trasmissioni dati sensore-sensore e sensori-consolle avvengono con sistema Bluetooth ed è alimentato da batterie ricaricabili.

I rilevatori possono essere montati su aggrappamenti autocentrati a 4 punti con capacità da 12” a 21” oppure su aggrappamenti a tre punti di appoggio sul pneumatico. La misura avviene tramite i 4 rilevatori ad 8 sensori CCD per operare su tutti gli angoli di entrambi gli assi del veicolo.

Per l’acquisizione degli angoli è stato adottato il sistema con accelerometro Mems (Micro Electro-Mechanical System) di derivazione aeronautica che ha sostituito l’inclinometro garantendo una maggiore precisione di misura e una dimensione più ridotta dei rilevatori stessi. L’accelerometro ha eliminato anche le frequenti rotture caratteristiche dell’inclinometro più delicato e sensibile agli urti.

L’apparecchio effettua le seguenti misurazioni:

  • - ASSE ANTERIORE: convergenze, semiconvergenza, deviazione asse, inclinazione asse, incidenza del montante, inclinazione del montante, angolo incluso, sterzata interna, sterzata esterna, simmetria di sterzata a 20 gradi.
  • - ASSE POSTERIORE: convergenze, semiconvergenza, deviazione asse, inclinazione ruota, angolo di spinta, dissimmetria asse.

 

GeoReader è gestito da un computer industriale con sistema operativo Windows e dispone di un software semplice e intuitivo, con una grafica 3D di grande effetto che permette di ottenere una misurazione completa in pochi click e comparare i dati con quelli presenti nella banca dati integrata che include le specifiche di oltre 49mila veicoli. È dotato di un software intuitivo e di una grafica molto chiara che guidano l’operatore in tutte le fasi del controllo e correzione dell’assetto.

GeoReader è in grado di effettuare la procedura di jack-up con il software Freese che congela i valori rilevati consentendo la regolazione dell’inclinazione ad asse sollevato, e dispone della procedura di misura di calcolo a due differenti altezze. Equipaggiato con la dote di accessori opzionali, può operare anche con veicoli industriali.

 

 - Archivio

torna all'elenco