Condividi su

Letto per voi - Archivio

22/04/2011
Ricostruire in Polonia

La Polonia, con una rete stradale di 424.000 km, 129.000 dei quali non sono lastricati, e solo 765 km di autostrada, ha dato il via ad un'opera di modernizzazione delle infrastrutture. La ricostruzione è presente in Polonia dal 1940, ma ha risentito di un minor sviluppo tecnologico. Col passare del tempo il mercato si è comunque consolidato con le attuali 28 aziende di ricostruzione, situate prevalentemente nella regione della Slesia. Si sta ancora lavorando sulla tecnologia e già si è visto un certo margine di miglioramento che lascia sperare in una crescita del settore.

 


Fonte: RETREADING BUSINESS 1/2011

torna all'archivio