Condividi su

Pneurama Weekly

08/06/2021
Recuperati in mare a Milazzo duemila kg di pneumatici fuori uso

Recuperati duemila kg di pneumatici fuori uso, circa 25 pezzi, a Milazzo, nella baia del toro, dall'associazione Marevivo ed EcoTyre nell'ambito della terza tappa dell'iniziativa Pfu zero sulle coste italiane 2021, patrocinata dal ministero della Transizione Ecologica. I Pfu, che si trovavano sul fondo del mare, sono stati recuperati grazie alle operazioni dei diving Blunauta diving center e Aquatica con il supporto della M/B Maestrale di Mare Pulito Srl. Il viaggio di Marevivo ed EcoTyre continua: dopo Pantelleria, La Maddalena e Milazzo sarà la volta di Marsala, Cefalù, Cagliari, Lampedusa, Ustica, Chioggia e Sapri. I Pfu sono rifiuti che se lasciati in natura sono classificati come permanenti, cioè non si deteriorano, rimangono in mare o in natura per centinaia di anni. Se ben gestiti, invece sono riciclabili al 100%. “Siamo ormai giunti all’ottava edizione di Pfu Zero sulle coste italiane, un’iniziativa a favore dell’ambiente e della salvaguardia del mare grazie alle raccolte realizzate con il prezioso contributo dei volontari di Marevivo, che ringraziamo. I PFU raccolti a Milazzo – ha commentato Enrico Ambrogio, presidente di EcoTyre – saranno portati presso l’impianto di uno dei nostri partner e opportunamente riciclati.

 - Archivio

torna all'elenco