Condividi su

Articoli - Archivio

28/08/2012
RUNWAY PUNTA SU GOMMISTI GOMMISTI

UNA GAMMA PER L’EUROPA

Tra i marchi emergenti dell’industria asiatica si sta facendo largo la gamma Runway, brand consumer del gruppo GiTi, commercializzato in esclusiva per l’Italia dal network di distribuzione Gommisti & Gommisti

Duilio Damiani

IL MARCHIO è tra i nomi rilevanti in circolazione sui mercati occidentali già da diversi anni e presente in Italia dal 2009, con prodotti apprezzati e completezza di gamma, in grado di coprire gran parte delle richieste del mercato automobilistico. Stiamo parlando di Runway, il brand del gruppo asiatico GiTi (che produce e commercializza pneumatici anche con i brand GT Radial e Primewell) pensato soprattutto per soddisfare le esigenze del mercato occidentale, che sta registrando un interessante riscontro commerciale, avvalorato da una linea completa, dedicata ad autovetture, sport utility e van, con specifiche versioni summer e winter.

Un catalogo che presenta cinque modelli passenger car, con ampio ventaglio dimensionale per cerchi da 13 a 20 pollici, di cui un invernale, l’RWT-1 per cerchi da 13 a 17 pollici, oltre a quattro gamme per Suv e light truck, tra cui lo specifico artigliato Enduro A/T da 15 e 16 pollici, destinato all’off road 4x4.

 

Espansione verso l’alto

Nell’ottica di continuo rinnovamento dell’offerta, particolarmente sensibile ai cambiamenti e alla mutazione delle esigenze di un comparto sempre più specializzato ed esigente, negli ultimi due anni sono stati lanciati tre nuovi disegni: l’Enduro 726, pensato per le piccole cilindrate, con 18 misure nelle serie 70-80 su cerchi da 13, 14 e 15 pollici, l’Enduro 816, per berline e familiari di gamma media, con ben 44 misure nelle serie da 50 fino a 65, con calettamenti da 13 a 17 pollici e codici velocità T, H e V, e l’Enduro 616, il nuovo stradista destinato al trasporto leggero, in 21 misure, da 14 a 16 pollici. 

Nell’alto di gamma, l’Enduro 916+, un ultra high performance estivo con codice velocità W (270 km/h), studiato per offrire buona guidabilità con precisa risposta alle manovre, specialmente in velocità, permesso dall’inequivocabile disegno sportivo con scolpitura a V, in catalogo con 32 referenze dimensionali, per cerchi da 15 a 20 pollici.

Il gruppo GiTi, in forte crescita per fatturato e volumi di produzione, è entrato da tempo tra i primi dieci produttori di pneumatici al mondo, forte di investimenti in tecnologia di progettazione e costruzione, e di un team di ricerca e sviluppo attento alle necessità di ogni mercato, con particolare attenzione a quello europeo. Questi nuovi modelli di ultima generazione della serie Enduro, prima di essere introdotti nel mercato europeo, sono stati rigorosamente testati dal Centro Tecnico Europeo Etc di GiTi, presso Mira, in Inghilterra, centro di sviluppo dei nuovi prodotti indirizzati al mercato occidentale. Qui ogni pneumatico Runway ha dovuto passare gli “esami” sia su pista che in laboratorio, ed è stato messo a confronto con le prestazioni, sia dei modelli precedenti, sia con i migliori riferimenti disponibili sul mercato in Europa. 

L’evoluzione non si arresta e per il futuro sono già in progetto due nuovi prodotti, come un nuovo asimmetrico destinato all’alto di gamma, e un esclusivo disegno Suv sportivo per soddisfare la crescente richiesta di prodotti Uhp per berline granturismo e Suv prestazionali di grossa cilindrata, un nuovo segmento da conquistare anche per Runway.

 

Distribuzione e visibilità

Tra i partner legati alla distribuzione e alla promozione del prodotto, un ruolo fondamentale viene giocato dalla rete nazionale Gommisti & Gommisti, il network nato nel 2005 che crede fortemente nella sinergia commerciale con la casa, distribuendo in esclusiva in tutta Italia la gamma Runway. Corrado Moglia, direttore marketing europeo di GiTi, oltre che responsabile commerciale per il mercato italiano, spiega: “Condividiamo con Gommisti & Gommisti una visione a lungo termine della partnership in Italia: da una parte ci siamo assicurati una presenza sul territorio professionale e organizzata, dall’altra lavoriamo sull’evoluzione della gamma e sui programmi di marketing dedicati ai rivenditori. Anche in un anno difficile come il 2012, riusciamo a consolidare gli ottimi risultati raggiunti lo scorso anno, con un’offerta qualitativa non solo al rivenditore, ma anche al consumatore, che sempre di più ricerca nella propria scelta un pneumatico sicuro, che garantisca prestazioni ben bilanciate e che sia anche alla portata del proprio potere di acquisto. Oggi molti marchi non riescono a offrire tutti questi fattori contemporaneamente e lo testimonia il continuo spostamento della fascia premium verso il basso, proprio dove si trovano anche i nostri marchi, tra cui Runway.”

Nello scorso 2011 i risultati di vendite in Europa per Runway hanno registrato un volume totale di circa 1 milione e 700 mila pezzi, e in questo anche il mercato italiano ha fatto la sua parte.

Con l’ampia presenza territoriale offerta da una rete di 300 officine affiliate e sette distributori licenziatari a copertura del territorio nazionale, una capacità distributiva di 3 milioni di pezzi l’anno e un fatturato complessivo di 200 milioni di euro, il network Gommisti & Gommisti ha una doppia valenza, come afferma Luigi Savio, fondatore e amministratore del gruppo, “… nel senso che abbiamo sette distributori che già da soli fanno network, e a loro volta gestiscono una rete di gommisti affiliati. Di fatto la relazione commerciale con gli affiliati viene svolta da ciascun distributore per la propria area di competenza, permettendo a Gommisti & Gommisti di usufruire di circa 200 agenti, che sono la somma degli agenti dei distributori. Abbiamo avuto però la lungimiranza di creare anche una struttura a latere, completamente distaccata e autonoma, anche finanziariamente. Il distributore assolve infatti a tutto ciò che riguarda la commercializzazione vera e propria, mentre la gestione della rete in termini di servizi è in capo direttamente a Gommisti & Gommisti Spa”.

Una copertura estesa affidata alla professionalità di strutture consolidate che relazionano con gli affiliati secondo le proprie aree di competenza sul territorio nazionale, con rispetto reciproco e strategie e politiche di vendita coordinate: Europa Pneus di Fenegrò (CO) per la Lombardia settentrionale, Pneus & Company Franciacorta di Cazzago San Martino (BS) per la Lombardia meridionale, Franco Gomme di Perarolo di Vigonza (PD) per Veneto, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Piemonte, Valle d’Aosta ed Emilia Romagna, Farnese Pneumatici di Vetralla (VT) per Toscana, Marche, Lazio, Abruzzo e Umbria, Global Tyres di Foggia per Campania, Puglia, Molise, Calabria e Sardegna, Rgs Pneumatici di Senise (PZ) per la Basilicata e Cmm di Ragusa per la Sicilia. Una suddivisione oculata che permette al distributore di provvedere a tutto ciò che riguarda la commercializzazione vera e propria, mentre la gestione dei servizi in capo alla rete viene soddisfatta dagli uffici centrali del network.

torna all'archivio