Condividi su

Letto per voi - Archivio

25/10/2012
Qualifica più elevata per gli specialisti del pneumatico irlandesi

Kevin Farrell, presidente di Itia (associazione irlandese dell’industria del pneumatico), ritiene importante elevare gli standard della qualifica Ata (qualifica per tecnici automotive), l’unico parametro che permette di valutare il grado di preparazione degli operatori del settore, vista l’assenza di regolamenti specifici. Il programma Ata sta riscuotendo grande successo; attualmente oltre il 50% dei centri associati a Itia impiega tecnici qualificati. Itia e Rsa (ente irlandese per la sicurezza stradale) stanno promuovendo una campagna di sicurezza incentrata sull’importanza di far controllare i pneumatici in un centro qualificato.


Fonte: E-NEWS TYRE TRADE.IE 19/9/2012

torna all'archivio