Condividi su

Pneurama Weekly - Archivio

11/04/2019
Produzione industriale: dopo gennaio +1,9%, febbraio +0,8%

Dopo la crescita dell’1,9% di gennaio l’indice Istat della produzione industriale ha fatto registrare in febbraio un incremento dello 0,8%.  Queste crescite – secondo Gian Primo Quagliano, presidente del Centro Studi Promotor – pur inserendosi in un contesto di dati statistici prevalentemente negativi, rendono meno probabile che il dato sul Pil del primo trimestre 2019, che verrà diffuso il 30 aprile, faccia registrare la terza contrazione congiunturale consecutiva che sancirebbe il passaggio dalla recessione tecnica alla recessione conclamata. Se infatti il Pil nel primo trimestre 2019 non accusasse un calo sul trimestre precedente lo scenario che si prospetterebbe non sarebbe più di recessione conclamata, ma semplicemente di stagnazione.

 - Archivio

torna all'elenco