Condividi su

Normative: News Legali

28/08/2012
NEWS - La presunzione di responsabilità de facto in caso di tamponamento

A cura dell'Avvocato Tommaso Bagnulo

Con sentenza del 27 giugno 2012, n. 10719, la terza sezione civile della Suprema Corte di Cassazione ha ribadito il consolidato principio di diritto secondo il quale per il disposto dell’art. 149, comma 1, c.d.s. il conducente deve essere in grado di garantire in ogni caso l’arresto tempestivo del mezzo, evitando collisioni con il veicolo che precede. Dunque, è onere di chi tampona fornire la prova della assenza di alcuna propria responsabilità nel sinistro.

Torna alle normative