Condividi su

Normative: Fisco

27/06/2012
FISCO - Rateazione dei ruoli sotto la soglia dei 20.000 euro con semplice istanza motivata

A cura del Dottore Commercialista Alberto Piombo

La direttiva di Equitalia n.7 del 1° marzo 2012 ha fornito le nuove indicazioni operative per presentare domande di rateazione delle somme iscritte a ruolo. È stata elevata da €5.000 a €20.000 la soglia di debito fino alla quale la rateazione può essere concessa a fronte della presentazione di una semplice istanza motivata, senza dovere giustificare una situazione di obiettiva difficoltà economica da parte del contribuente. Per debiti superiori a €20.000 è, invece, necessario rispettare il valore di riferimento dell’Indice di Liquidità (che dovrà avere valore inferiore a 1) quale soglia di accesso al beneficio della dilazione del debito. 

Torna alle normative