Condividi su

Normative: Fisco

29/12/2014
FISCO - Omaggi e spese di rappresentanza

A cura del Dott. Commercialista Alberto Piombo

Con riferimento agli omaggi è stato finalmente allineato il valore ai fini delle imposte dirette rispetto a quello ai fini della detraibilità dell’IVA sull’acquisto degli stessi.

Tenuto conto che gli acquisti di beni destinati a essere ceduti gratuitamente, la cui produzione o scambio non rientra nell’attività propria dell’impresa, costituiscono sempre spese di rappresentanza, ne consegue che per i beni di costo unitario:



< di Euro 50: la cessione gratuita è esclusa da IVA il cedente può detrarre l’IVA assolta per l’acquisto;

> di Euro 50: la cessione gratuita è esclusa da IVA, ma il cedente NON può detrarre l’IVA assolta per l’acquisto.

 

Torna alle normative