Condividi su

Normative: Fisco

04/11/2013
FISCO - Approvato il nuovo "spesometro"

A cura del Dottore Commercialista Alberto Piombo

È stato pubblicato il modello dello spesometro per il periodo di imposta 2012: la trasmissione dei dati dovrà avvenire, così come già anticipato, entro il 12 novembre 2013 per i soggetti con liquidazione Iva mensile ed entro il 21 novembre 2013 per i soggetti con liquidazione Iva trimestrale.
A partire dal periodo di imposta 2013, invece, la comunicazione dovrà essere effettuata entro:
• il 10 aprile dell’anno successivo per i soggetti con liquidazione Iva mensile;
• il 20 aprile dell’anno successivo per i soggetti con liquidazione Iva trimestrale.
Il nuovo modello consente di inviare anche i dati dei contratti di leasing e noleggio da parte degli operatori commerciali che svolgono attività di leasing finanziario o noleggio di autovetture, caravan, unità da diporto, e aeromobili, già a partire dal periodo di imposta 2012, qualora tali dati non siano già stati comunicati entro il 1° luglio 2013 utilizzando il vecchio modello.
Inoltre, il nuovo modello consentirà di effettuare anche altre comunicazioni:
• le operazioni in contanti legate al turismo effettuate nei confronti di persone fisiche residenti in paesi extra-UE di importo pari o superiore a €1.000;
• gli acquisti effettuati in Italia da operatori economici sammarinesi annotati dal 1° ottobre 2013, la cui comunicazione non sarà più cartacea ma telematica ed andrà effettuata entro l’ultimo giorno del mese successivo a quello in cui le annotazioni sono state effettuate;
• le operazioni effettuate a decorrere dal 1° ottobre 2013 nei confronti di soggetti black list, nei termini già previsti dalla specifica disciplina.

Torna alle normative