Condividi su

Letto per voi - Archivio

11/04/2011
Più ricostruiti in Kenia

Anche il Kenya registra una crescita di ricostruttori e la ricostruzione gode di buona popolarità. Gli indiani gestiscono l'oltre 75% delle joint ventures dell'Africa orientale, ma anche la presenza cinese si fa sentire. Il futuro dell'industria è legato a nuove joint ventures, idee innovative, trasferimento di stabilimenti e macchinari moderni per migliorare l'efficienza. La capitale Nairobi ha un volume di produzione mensile di circa 12.000 ricostruiti, e le stime prevedono un potenziale aumento di 2.000 unità.

 

 

Fonte: RETREADING BUSINESS 4/2010

torna all'archivio