Condividi su

Pneurama Weekly

09/04/2019
Pirelli presenta il nuovo Angel GT II: chilometraggio, sicurezza e sportività per il segmento Sport Touring

Angel GT II è il nuovo pneumatico Sport Touring di Pirelli, successore dell’apprezzato ANGEL GT ed evoluzione dell'interpretazione del brand italiano del concetto di Gran Turismo. Pirelli ha progettato Angel GT II con l’obiettivo di riscrivere i canoni del segmento Sport-Touring grazie a caratteristiche fondamentali quali il chilometraggio, la maneggevolezza sportiva e il grip uniti ad un comportamento di riferimento sul bagnato e una maggiore percezione di sicurezza da parte del motociclista. L’innovativa carcassa a fittezza variabile e le mescole ad alto contenuto di silice combinate al nuovo disegno battistrada, che deriva dalle soluzioni racing intermedie sviluppate per il Campionato Mondiale FIM Superbike, incrementano le prestazioni e massimizzano l’effetto dei sistemi elettronici di ausilio alla guida.

Lo sviluppo di Angel GT II è stato focalizzato sul consolidamento dei precedenti punti di forza di Angel GT, quali chilometraggio e versatilità con diverse moto e in diverse condizioni operative, migliorando le prestazioni sul bagnato, il piacere di guida e la sensazione di sicurezza per il motociclista. Pirelli ha deciso di sviluppare un nuovo prodotto Sport Touring sia perché questo segmento è sempre in maggiore crescita, sia perché il parco circolante è in continua evoluzione ed è sempre più diversificato, di conseguenza anche i bisogni di motociclisti e motociclette sono in costante sviluppo.

In particolare la progettazione tecnica di Angel GT II in termini di profili, strutture, mescole e disegno del battistrada ha perseguito i seguenti obiettivi principali: garantire il massimo grip in tutte le condizioni stradali, un comportamento lineare nei cambi di direzione e un ottimo supporto nel mantenere la traiettoria; combinare la sportività tipica del DNA Pirelli prestazioni elevate anche in condizioni di bagnato estremo; aumentare la resa chilometrica del suo predecessore; massimizzare l’effetto dei sistemi elettronici di ausilio alla guida.

Il nuovo Angel GT II è stato sviluppato per soddisfare le esigenze di tre tipologie differenti di motociclisti: grandi viaggiatori, che percorrono spesso distanze medio-lunghe sia da soli che con passeggero e bagagli; pendolari e utilizzatori anche urbani, che motociclisti usano le loro moto tutto l'anno per pendolarismo e mobilità urbana, con viaggi occasionali di breve o media percorrenza; utilizzatori per brevi gite fuoriporta, che usano le loro moto principalmente per brevi gite fuoriporta nei fine settimana.

Con Angel GT II Pirelli punta a confermare e consolidare la reputazione del marchio nel segmento dei pneumatici Sport Touring, integrando i tratti più distintivi del brand – come la sportività e l’estrema maneggevolezza – con quelli di costanza delle prestazioni anche sul bagnato, affidabilità e versatilità. ANGEL GT II è disponibile da gennaio in cinque misure all’anteriore (quattro da 17 e una da 19 pollici) e al posteriore in undici misure da 17 pollici.

 - Archivio

torna all'elenco