Condividi su

Pneurama Weekly

14/01/2021
Pirelli e BMW siglano una collaborazione per lo sviluppo di 78 omologazioni di pneumatici per l'intera gamma Serie 8

Performance e sicurezza. Sono questi gli elementi che contraddistinguono la nuova collaborazione tecnologica tra Pirelli e BMW Group, che ha dato vita a una gamma di 78 omologazioni in primo equipaggiamento di pneumatici appositamente sviluppati per le nuove versioni della BMW Serie 8 Coupé, Gran Coupé, Cabrio e le loro varanti M. I modelli top di gamma della Serie 8 montano nuovi pneumatici Pirelli P Zero e Cinturato P7, nelle misure da 18 a 20 pollici, sviluppati per garantire il massimo delle performance del veicolo su strada e ottenere il meglio in termini di sicurezza, controllo e direzionalità. Realizzati secondo la filosofia “Perfect fit” di Pirelli, i pneumatici omologati in primo equipaggiamento per le auto più sportive della serie luxury BMW permettono di viaggiare nel massimo del comfort di bordo, con la possibilità di godere appieno delle alte prestazioni del veicolo su cui sono montati, in tutte le situazioni di guida. Questi pneumatici presentano ottime prestazioni di frenata sul bagnato, con bassa resistenza al rotolamento che consente di limitare le emissioni nell’ambiente del veicolo, con benefici in termini di sostenibilità, e sono marcati con la stella che contraddistingue le gomme sviluppate dagli ingegneri Pirelli per soddisfare appieno le richieste prestazionali di BMW Group. Inoltre, Sono dotati di tecnologia Runflat, che permette di continuare il viaggio anche in caso di foratura o perdita di pressione per 80 km a una velocità di 80 km/h. I nuovi pneumatici P Zero dedicati alle auto più sportive, si legge nella comunicazione di Pirelli, presentano maneggevolezza su asciutto e bagnato, bilanciamento, risposta precisa dello sterzo, ridotti spazi di frenata su bagnato e su asciutto, e margine di sicurezza in situazioni d’acquaplano.  Anche in termini di sportività, il Pirelli P Zero mostra prestazioni di dirigibilità, tanto su asciutto quanto su bagnato, prestazione misurata con il tempo sul giro. Risultati riconosciuti anche dall’omologazione per le versioni BMW più sportive M. Anche il nuovo Cinturato P7 - grazie a un’innovativa mescola dotata di una sorta di “intelligenza meccanica”, capace di mutare comportamento in base alla temperatura di esercizio - permette di raggiungere livelli di sicurezza, sia su asciutto sia quando si guida sul bagnato in handling, situazioni di acquaplano e in particolare in frenata. A questi si aggiungono comfort acustico (con meno rumore prodotto durante il rotolamento) e plastico (grazie alla migliore capacità di assorbimento delle sconnessioni dell’asfalto) e performance di durata e di resistenza al rotolamento, consentendo di ridurre il consumo di carburante e le emissioni di CO₂. Per le BMW destinate al mercato statunitense, Pirelli ha sviluppato il Cinturato P7 All Season per soddisfare le richieste del consumatore locale, mantenendo le ottime prestazioni tipiche della famiglia Cinturato. Le omologazioni Pirelli di pneumatici destinati a equipaggiare la BMW Serie 8, in tutte le sue varianti di carrozzeria, sono caratterizzate da un’offerta completa sia summer che winter. Infatti, per la stagione invernale, Pirelli mette a disposizione per la BMW serie 8 i pneumatici Sottozero 3 e P Zero Winter.

 - Archivio

torna all'elenco