Condividi su

Pneurama Weekly

11/09/2018
Pirelli cede le attività in Venezuela, nessun effetto finanziario sul gruppo

Pirelli annuncia di aver ceduto in data odierna la propria fabbrica di pneumatici Car in Venezuela, situata nella città di Guacara, e tutte le attività detenute nel Paese. L’operazione, che segue il deconsolidamento contabile della controllata venezuelana già avvenuto il 31 dicembre 2015, non ha effetti finanziari sul gruppo.

L’intesa, che prevede la continuità occupazionale, è stata raggiunta con una cordata di imprenditori sudamericani e la società Sommers International, in qualità di acquirente. Pirelli ringrazia collaboratori e clienti per i 28 anni di attività nel Paese e augura pieno successo al nuovo management.

 - Archivio

torna all'elenco