Condividi su

Letto per voi - Archivio

29/04/2014
Per un'Europa sempre più pulita

Amburgo, seconda città più grande della Germania, sta migliorando le infrastrutture urbane per facilitare la viabilità a pedoni e biciclette e abolire, entro il 2034, l’uso di auto private come mezzo di trasporto: in risposta il numero di ciclisti sta già aumentando sensibilmente. Copenhagen sta potenziando la rete ciclabile, costruendo addirittura delle superautostrade per biciclette. Fra gli altri provvedimenti adottati a livello europeo per risolvere il problema dell’inquinamento da trasporto troviamo la creazione di zone a zero emissioni, l’introduzione di pedaggi per congestione e blocchi temporanei del traffico.

 

FONTE: E-NEWS THEGREENCARWEBSITE.CO.UK 25/3/2014

torna all'archivio