Condividi su

Pneurama Weekly - Archivio

02/04/2019
Nuovo Direttore Risorse Umane per Hankook Tire Europa

Hankook ha reso nota la nomina, a partire dal 1° marzo, di Thomas Jacobi quale nuovo responsabile del personale per la sede centrale europea. Sarà il responsabile della gestione del dipartimento di Risorse Umane per la regione Europa con sede a Neu-Isenburg. Jacobi vanta oltre 13 anni di esperienza nelle Risorse Umane e ha lavorato per aziende di vari settori. Dopo gli studi giuridici con specializzazione nella protezione della proprietà industriale e nel diritto europeo, il quarantatreenne, una volta passato l’esame di stato, ha lavorato come Senior Human Resources Specialist in un azienda di elettronica e come HR Generalist EMEA in un’impresa per lo sviluppo della navigazione. Prima della sua nuova posizione quale Direttore HR presso Hankook Tire, Jacobi è stato responsabile della regione EMEA in qualità di Senior Regional Director per un’azienda di telecomunicazioni operante a livello mondiale.

“Diamo il nostro caloroso benvenuto al signor Jacobi nella sua nuova posizione in Hankook”, dichiara Han-Jun Kim, presidente di Hankook Tire Europa. “In lui abbiamo trovato il successore giusto per questa posizione, sulla cui competenza, esperienza e conoscenza possiamo contare per affinare ulteriormente la nostra strategia delle Risorse Umane in Europa, la regione più grande e strategicamente importante per Hankook. Con la sua esperienza internazionale, che comprende vaste conoscenze nel settore della gestione del cambiamento e dello sviluppo delle organizzazioni, ha le carte in regola per avere successo in questa posizione strategica”.

“Sarò felice di svolgere il mio ruolo quale nuovo Direttore Risorse Umane presso Hankook Europa”, ha dichiarato Jacobi. “Sono felice di poter utilizzare le mie esperienze in un’impresa vincente a livello internazionale come Hankook. Sarà importante stimolare il cambiamento culturale già avviato e potenziare il reclutamento. Essendo appassionato di sport motoristici e veicoli d’epoca, sono consapevole del fatto che si hanno grandi aspettative del know-how tecnico dei dipendenti. Questo sarà uno dei focus per lo sviluppo delle risorse umane”.

 - Archivio

torna all'elenco