Condividi su

Articoli - Archivio

04/09/2020
Nel bosco con BKT

Silvicultura

 

Forestech, FS 216, F 240 e TR 678: sono le quattro gamme di prodotti studiate dal produttore indiano per soddisfare le esigenze della silvicoltura moderna

Carlo Ferro

Un settore destinato a non conoscere crisi, anche a fronte delle ripercussioni globali del Covid-19, sembra essere quello della silvicoltura: la domanda mondiale di legno e dei suoi principali derivati ha visto negli ultimi anni una crescita molto forte, ed è un trend che molto probabilmente proseguirà con costanza in futuro. Proprio per questo motivo è necessario che il legno provenga da un sistema produttivo sostenibile e perfettamente strutturato. La silvicoltura moderna, infatti, lavora con lo scopo di non danneggiare le foreste, creando al contrario le condizioni che permettano la ricrescita o la nascita di un nuovo albero per ogni pianta che viene abbattuta, in modo tale da non alterare in modo impattante gli ecosistemi forestali.

Un sistema tanto organizzato, che consente di consegnare in tutto il mondo centinaia di milioni di tonnellate di legno ogni anno, ha bisogno di meccanismi precisi: strategie di coltura, pianificazione, macchinari specifici. In questo sistema hanno un ruolo ben preciso anche i pneumatici, che devono essere in grado di resistere a una tra le sfide produttive più impegnative del pianeta. Le condizioni di utilizzo a cui vengono sottoposti sono infatti estreme, muovendosi in situazioni difficili, su terreni e superfici irregolari, talora fangosi o rocciosi, con pendenze elevate, spesso in presenza di tronchi o altri tipi di ostacoli. Per queste criticità, il mondo della silvicoltura, anche sul versante dei pneumatici, richiede competenze specifiche: servono forza, capacità di carico, stabilità in tutte le condizioni di utilizzo. Per rispondere a queste richieste il produttore indiano BKT ha progettato pneumatici altamente specializzati, sviluppati in laboratorio sulla base dell’osservazione delle reali condizioni di lavoro, per permettere ai macchinari impiegati di applicare tutta la loro potenza. Sono quattro le linee di prodotti forestali che BKT propone per i diversi tipi di macchinari e attrezzature: dagli abbattitori forestali ai raccoglitori, dalle macchine per il carico del legname a quelle per l’estrazione dei tronchi e i veicoli per il trasporto. Si tratta di Forestech, FS 216, F 240 e TR 678, gamme di prodotto studiate per offrire innanzitutto resistenza, per una lunga vita del prodotto e che a sua volta si traduce in un numero inferiore di sostituzioni e di fermo macchina, con vantaggi ambientali ed economici.

 

Forestech è il pneumatico destinato alle macchi­ne forwarder, ovvero autocaricanti, che operano nelle situazioni più difficili. Si caratterizza per la costruzione con cinture in acciaio, per il tallone estremamente robusto e per l’area della spalla rinforzata per resistere alle perforazioni. Oltre che per la durata di vita, Forestech è stato stu­diato per offrire capacità di carico e trazione elevate anche in condizioni di servizio pesante. È disponibile in 4 misure (710/40 - 22.5, 600/55 - 26.5, 710/45 - 26.5, 750/55 - 26.5).

 

FS 216 è il prodotto dedicato a macchine forwarder e macchine a strascico skidder, e presenta un disegno robusto dei ramponi con angolazione ottimizzata e più larga per potenzia­re le performance di trazione di questi macchi­nari. BKT ha studiato questo pneumatico per offrire durabilità, resistenza alle perforazioni, tagli e strappi anche nelle condizioni operative più critiche, autopulitura e alta capacità di ca­rico, oltre ovviamente alla trazione. Disponibile in due versioni differenti con struttura realizzata in cinture in acciaio oppure in aramide, è presen­te in 22 dimensioni che spaziano dalla 18.4 – 30 alla DH35.5L – 32. 

 

TR 678 è invece il prodotto destinato alle macchine fo­restali di raccolta. Si tratta di pneumatico versatile nei diversi impieghi impieghi, che ben si presta anche alle operazioni di scavo ed è dotato di cinture in acciaio che, insieme alla sua mescola appositamente studia­ta, lo rendono resistente a danni e perforature. È un pneumatico che si caratterizza anche per l’elevata ca­pacità di carico, mentre il suo battistrada è stato stu­diato per massimizzare la trazione, le doti di autopu­litura e la maneggevolezza nella guida su strada. Il TR 678 è disponibile in 8 dimensioni, dalla 280/60 – 15.5 alla 700/55 – 34.

 

F 240 è il pneumatico specificamente progettato da BKT per la movimentazione dei tronchi, ed il disegno del suo battistrada è stato studiato per offrire prestazioni elevate in termini di trazione, manovrabilità ed autopulitura. È dotato di una particolare mescola che ottimizza la resistenza a tagli e scagliettamenti, per una maggiore vita operativa del pneumatico, mentre la larghezza della sua impronta a terra consente di ottimiz­zare la stabilità. F 240 è disponibile nelle misure 18 – 15.5 e 400 – 15.5.

torna all'archivio