Condividi su

Pneurama Weekly

18/09/2018
Nasce la certificazione Michelin per i partner indiretti

Paolo Rossi, Resp. Vendite Regionale Michelin (al centro), 

consegna la targa al primo centro certificato, Balda Pneumatici,

di Chiesina Uzzanese

A partire da luglio 2018 Michelin ha deciso di certificare anche i propri Associati, ovvero i partner indiretti con cui esiste una relazione commerciale attraverso i Diffusori Michelin.

In linea con la strategia dell’azienda, che mira a offrire agli automobilisti non solo prodotti e servizi di valore, ma anche assistenza e ambiente di qualità nel punto vendita, nasce una nuova label, con validità triennale, denominata Approved Fitting Center.

Per ottenerla, i punti vendita devono superare un audit esterno che valuta più di 50 voci, relative a tre macro-aree: Strutture, Salute, sicurezza e ambiente, Vendita di prodotti e servizi.

I primi audit sono iniziati a luglio, e a settembre sono stati certificati i primi 6 Associati Michelin:

 

Balda Pneumatici, Chiesina Uzzanese (PT), associato a Pneus In

Labianca Vincenzo, Corato (BA), associato a Ciavarella

Pieruccioni E Da Prato, Lido di Camaiore (LU), associato a Pneus In

Pneus Service di Ceccato, Abano Terme (PD), associato a Zuin

R.B. s.r.l., Santi Cosma e Damiano           (LT), associato a Pneutec

Rocchetta Gomme, Nicolosi (CT), associato a Palmeri

 

La label Approved Fitting Center esprime la visione del gruppo Michelin, che investe nello sviluppo di prodotti performanti e duraturi, come nell’ascolto delle esigenze del cliente, che è il centro e l’obiettivo di ogni suo prodotto e servizio, ed è il primo tra i suoi valori.

 - Archivio

torna all'elenco