Condividi su

Articoli - Archivio

02/01/2020
Michelin presenta nove pneumatici da moto per ogni stile di guida

Eicma

 

Con questa nuova gamma il costruttore francese rafforza la sua presenza nel mercato delle coperture per le due ruote

Vittorio Ricci

Michelin rafforza la sua presenza nel comparto delle due ruote con una nuova gamma di pneumatici destinati sia alle moto che agli scooter. Il costruttore francese ha presentato, in occasione dell’Eicma, nove gomme che entreranno in commercializzazione nel 2020. I pneumatici proposti sono stati progettati per intercettare le esigenze di diverse categorie di motociclisti: dagli appassionati della velocità e dei grandi viaggi agli amanti dell’enduro.

 

Michelin Power

I primi prodotti che verranno commercializzati nel 2020 rientrano nella linea Michelin Power. Si tratta di quattro gomme con caratteristiche differenti, progettate per soddisfare diversi stili di guida. Il Michelin Power 5 è stato pensato per andare incontro alle esigenze dei possessori di moto sportive che ne fanno un uso esclusivo su strada. Questo pneumatico, la cui mescola integra la silice e il nero di carbone, ha un tasso d’intagli dell’11% e un design del fianco che sfrutta la tecnologia “premium touch technology”. Il Michelin Power GP è invece destinato ai motociclisti che utilizzano la moto su strada in maniera sportiva e che frequentano occasionalmente il circuito. In questo caso il tasso d’intaglio è del 6,5% e le zone “slick” sulle spalle sono adattate all’utilizzo in pista. Per chi invece predilige la guida in pista, Michelin ha progettato due pneumatici adatti allo scopo. Il primo è il Michelin Power Cup² – è omologato anche per l’uso stradale – che ha un tasso d’intaglio del 4% sull’anteriore e del 5% sul posteriore, il secondo è Michelin Power Slick².

 

Michelin City Grip 2

Dopo il successo del Michelin City Grip, con 8 milioni di pneumatici venduti tra il 2010 e il 2018, il costruttore francese ha presentato al mercato la seconda generazione di questo pneumatico per scooter, rinnovandone il design. Il Michelin City Grip 2 è stato progettato utilizzando una mescola innovativa in cui sono stati impiegati materiali specifici, inclusa la silice. In più il disegno è stato modificato realizzando nuove lamelle a “dente di squalo”. Infine, grazie a una lunga lista di misure, questa gomma è adatta sia per scooter di piccole dimensioni sia per maxiscooter e scooter elettrici, rispondendo quindi a moteplici esigenze.

 

Michelin Commander III

Per gli appassionati delle motociclette custom l’offerta di Michelin si è sdoppiata. La nuova gamma di pneumatici Michelin Commander III comprende quelli Cruiser, progettati con una mescola rinforzata con 100% di silice e un tasso d’intaglio superiore del 3%, e Touring.

 

Michelin Enduro e StarCross

Nel 2020 Michelin rafforza la sua offerta in ambito off-road con due nuovi pneumatici: l’Enduro Xtrem e il StarCross 5 Mini. Il primo, nato da tre anni di attività ricerca e sviluppo, è rivolto agli amanti dell’enduro difficile e si distingue per la sua aderenza su tutte le superfici. La competizione fuori strada, infatti, richiede delle caratteristiche specifiche: si tratta di cercare della motricità nelle condizioni più dure ed imprevedibili, tra fango, sassi, radici e forti pendenze, il tutto considerando che le condizioni del terreno cambiano e peggiorano a seconda del meteo e del numero di giri effettuati sulla pista da cross o del numero di concorrenti già passati su un tracciato d’enduro. Il Michelin StarCross 5 Mini è un pneumatico sviluppato per moto di cilindrata più piccola e destinato ai più giovani che si affacciano sull’universo del motocross.

torna all'archivio