Condividi su

Pneurama Weekly

21/12/2018
Michelin completa l'acquisizione di Camso, rafforzando il posizionamento nell'OTR

Michelin ha completato lo scorso 18 dicembre l'acquisizione di Camso, secondo i termini annunciati il ​​12 luglio 2018 e dopo aver ottenuto tutte le autorizzazioni necessarie per la transazione. Per l'acquisizione è stata pagata una somma totale di 1,36 miliardi di dollari. Con un fatturato netto di 1 miliardo di dollari USA, Camso progetta, produce e commercializza soluzioni di mobilità OTR dal 1982.

Camso è leader di mercato nei cingoli in gomma per attrezzature agricole e motoslitte e in pneumatici solidi e diagonali per attrezzature di movimentazione materiali. Si posiziona inoltre tra i primi tre attori nel mercato delle costruzioni, nelle soluzioni per pista e pneumatici per piccole attrezzature pesanti. Sfruttando la sua leadership tecnologica nei circuiti e sistemi correlati, la sua impronta manifatturiera competitiva, in particolare nello Sri Lanka, e la forte consapevolezza dei clienti dei suoi marchi CAMSO e SOLIDEAL, Camso ha dimostrato la sua capacità di crescere rapidamente, espandendosi a un ritmo medio del 7% all'anno dal 2012.

Unendo le forze con Camso, Michelin creerà il numero uno al mondo nel mercato OTR, con sede nel Quebec. L'azienda trarrà vantaggio dall'esperienza del management team di Camso e dalla presenza di lunga data di Michelin in Canada, sia a Laval, nel Quebec, sia in Nuova Scozia. In qualità di leader mondiale, la nuova entità rappresenterà più del doppio delle vendite nette di Camso, supportata da 26 stabilimenti e circa 12.000 dipendenti e beneficerà di mercati dinamici.

 - Archivio

torna all'elenco