Condividi su

Pneurama Weekly

12/11/2020
Metzeler presenta Tourance Next 2 e nuove misure per i pneumatici da competizioni supermotard, enduro e motocross

Tourance Next 2

Metzeler svela il nuovo Tourance Next 2, la quarta generazione della gamma di prodotti Tourance, nato grazie alla combinazione delle ultime tecnologie in quanto a materiali e processi del brand specialista delle due ruote, e disegnato per le adventure bike di ultima generazione. Tourance Next 2 è la scelta ideale per i proprietari di moto enduro stradali utilizzate sia per lunghi viaggi che per escursioni fuori città, da soli o con passeggero, anche a pieno carico, e che ricercano in un pneumatico l’aspetto aggressivo di un battistrada di ispirazione fuoristradistica, ma anche una sintesi di prestazioni stradali unite a comfort di guida e durata. Anche i motociclisti che utilizzano la loro maxi enduro per spostamenti giornalieri urbani potranno apprezzare il Tourance Next 2. Questo pneumatico migliora le prestazioni del suo predecessore. I principali benefici di Tourance Next 2 includono un miglioramento degli spazi di arresto rispetto al predecessore anche alle basse temperature grazie all’impiego di mescole di ultima generazione e all’innovativo schema di deposizione Metzeler Hyperbase e un disegno del battistrada basato su Metzeler Dymatec. Gli intagli longitudinali del posteriore sono interrotti sulle intersezioni con gli altri incavi per migliorare la stabilità della mescola e assicurare uniformità di usura a beneficio del rendimento chilometrico mantenendo al contempo direzionalità su strade bianche. Infine, la geometria degli incavi ottimizza l’uniformità di usura ed il contributo funzionale del battistrada al variare dell’angolo di piega. Sulla fascia battistrada dell’anteriore Metzeler introduce una innovativa mescola high-silica (85%) contenente polimeri funzionalizzati che ne esaltano le caratteristiche di aderenza sul bagnato e la stabilità. La fascia battistrada del posteriore è multimescola e caratterizzata a seconda della misura da una struttura Cap&Base (la mescola centrale si estende al di sotto delle due fasce di mescola di spalla) o dal nuovo schema Metzeler Hyperbase (la mescola centrale e le fasce laterali sono supportate da un base full-carbon-black orientato alla stabilità dinamica e termica). La fascia centrale replica la stessa mescola dell’anteriore, mentre quelle di spalla sono full-silica ed orientate al bagnato ed al grip in appoggio. Per quanto riguarda invece nuove misure, Metzeler ha aggiunto le misure radiali 120/70 R 19 60V anteriore e 170/60 R 17 72V posteriore per il pneumatico Sportec M9 Rr. Lo stesso vale per Mce 6 Days Extreme. Il rinnovato portfolio include infatti nuove specifiche anteriori e posteriori dedicate all’enduro estremo, ora identificabili anche grazie a linee colorate sul battistrada. Nel dettaglio le novità che verranno via via rilasciate durante il 2021 a partire da gennaio includeranno: la caratterizzazione dei pneumatici per l’enduro estremo tramite tre linee colorate sul battistrada: arancioni per identificare le specifiche Soft e verde per Supersoft; il nuovo anteriore 90/90-21 soft, evoluzione del precedente hard, che assicura aderenza sulle superfici viscide in alcuni passaggi dell’Enduro GP mantenendo la necessaria rigidezza strutturale per le sezioni guidate come i fettucciati; il nuovo anteriore 90/100-21 soft, dedicato alle competizioni di enduro estremo, dalle spiccate caratteristiche di smorzamento e rigidezza longitudinale adatte a uno stile guidato così come ai passaggi lenti; il nuovo anteriore 90/100-21 super soft sviluppato appositamente per i tratti più tecnici dell’enduro estremo; impiegato nelle gare internazionali più rappresentative del segmento; il nuovo posteriore 140/80-18 medium; il nuovo posteriore 140/80-18 soft per Enduro Estremo; il nuovo posteriore 140/80-18 super soft per Enduro Estremo. Per quanto riguarda il pneumatico off-road MC360 a partire da maggio 2021 le misure motocross saranno disponibili anche nella nuova specifica R per le applicazioni agonistiche su circuito. Le specifiche R di MC360 saranno disponibili esclusivamente in versione Nhs (Not for Highway Service) e su entrambi i battistrada Mid-Soft e Mid-Hard. Novità anche per il Racetec Sm della gamma racing. Per il 2021 Metzeler aggiorna tutta la gamma: al posteriore l’ultima evoluzione della mescola K0 che migliora il grip in uscita di curva e permette delle percorrenze più sostenute, migliorando la consistenza della performance lungo tutta la durata della gara, l’anteriore da 17” prevede un aggiornamento del profilo che migliora ingresso in curva e rapidità di discesa in piega. Il tutto è coadiuvato da un aggiornamento completo del comparto mescole. Infine, il nuovo anteriore da 16,5” pollici, completamente rivisto oltre che nel profilo e nelle mescole come per il 17”, anche nella struttura.

 - Archivio

torna all'elenco