Condividi su

Pneurama Weekly

12/10/2021
Metzeler festeggia il titolo iridato di Albin Norrbin nella Youth

Il quinto e penultimo round del Campionato Mondiale FIM Enduro si è svolto lo scorso fine settimana a Santiago do Cacém, un piccolo paesino a pochi chilometri da Lisbona e gli organizzatori portoghesi hanno realizzato un percorso con tre prove speciali alquanto veloci, pianeggianti e su una unica tipologia di terreno sabbioso. Nella Enduro GP il pilota ufficiale KTM Josep Garcia è stato il più veloce in entrambe le giornate di gara mettendo alle sue spalle il leader della classifica Brad Freeman, pilota del Team Beta Factory Enduro. A completare il podio tutto Metzeler, il pilota Gas Gas Factory Racing, Andrea Verona nella giornata di apertura ed il crossista Nathan Watson nella giornata di domenica (Team Honda RedMoto). Il pilota ufficiale Gas Gas Andrea Verona ha vinto entrambe le giornate di gara, candidandosi per la vittoria finale nella classe E1. Davide Guarneri, Fantic Factory Team E/50 Racing ha provato con tutte le sue forze a imporsi ma in Portogallo si è accontentato di due secondi posti di classe. Entrambi i piloti Metzeler sono equipaggiati con le Metzeler MCE 6 Days Extreme. In Portogallo il pilota ufficiale Metzeler Josep Garcia ha letteralmente dominato la classe E2 vincendo entrambe le giornate. Il podio finale in entrambe le giornate di gare è composto da piloti Metzeler, con Nathan Watson (Team Honda RedMoto) e Steve Holcombe (Team Beta Factory Enduro). Il pilota Metzeler Brad Freeman anche in Portogallo si è imposto in entrambe le giornate di gara nella classe E3. Il pilota ufficiale Beta attualmente è sempre più leader a punteggio pieno ed è un passo dal titolo iridato. Nella classe Junior Rony Kytonen (Team Honda RedMoto) è ritornato dopo l’infortunio. Prima posizione nella Junior nel Day One e un terzo posto nella giornata di domenica per il pilota ufficiale Honda. Metzeler festeggia il titolo mondiale nella Youth del pilota Albin Narrbin (Fantic Darpa Racing Team), sfiorato lo scorso anno e perso proprio all’ultima speciale ed ora nelle mani del Fantic Darpa Racing Team che festeggia il meritato successo.

 - Archivio

torna all'elenco