Condividi su

Pneurama Weekly - Archivio

28/02/2019
Mahle Aftermarket presenta Connex Digital ADAS alla rete Point S

Mahle Aftermarket ha presentato agli aderenti Point S il nuovo sistema Connex Digital ADAS: calibrazione affidabile e facile dei sistemi avanzati di assistenza alla guida. Con questa soluzione le officine e le carrozzerie possono regolare e calibrare i sistemi di assistenza alla guida grazie all’innovativo ed unico target digitale. Una novità quella di casa Mahle destinata a ridefinire i confini del ristretto mercato cui tradizionalmente lo strumento era rivolto. Il sistema Digital ADAS consente infatti di risparmiare tempo e denaro, con una soluzione progetto facile da usare e conveniente. Durante la convention nazionale tenutasi a Roma dal 25 al 27 gennaio 2019, Point S Italia ha parlato delle sfide che si impegnerà ad affrontare nei prossimi anni per aiutare i gommisti e i centri auto del suo network ad emergere sul difficile mercato di oggi. Una di queste sfide è certamente l’innovazione e Digital ADAS risponde alle esigenze dei workshop di domani. Che si tratti di radar, fotocamera o sensori ad ultrasuoni: nelle auto di recente costruzione, ci sono sempre più sistemi di assistenza alla guida ad alta tecnologia, i cosiddetti ADAS (Advanced Driver Assistance Systems). "Negli anni a venire, il numero di sistemi di assistenza alla guida e la proporzione di autovetture e camion equipaggiati con essi aumenteranno notevolmente, il che cambierà notevolmente il lavoro all’interno delle officine", afferma Carlo Rocchi Direttore Generale Mahle Aftermarket Italy. 

Quotidianamente, nel corso di lavori di assistenza e riparazione, l’officina ha spesso necessità di riadattare i sensori radar e i sistemi di telecamere e garantire così un funzionamento ottimale. Si pensi ad esempio ad interventi a seguito di microcollisioni (da parcheggio) o sostituzione parabrezza, interventi sulle videocamere / radar; sostituzione dei cerchi dei pneumatici. 

Ad ogni intervento, i sistemi ADAS necessitano di essere ricalibrati con estrema precisione. Anche con deviazioni minime, l’accuratezza del loro funzionamento potrebbe infatti fallire. "Con il nostro strumento Digital ADAS, rendiamo il lavoro facile per tutte le officine", sottolinea Carlo Rocchi.

Anche secondo Point S Italia puntare sul Digital ADAS è ormai fondamentale, per questo uno degli obiettivi di questo anno è quello di far entrare i gommisti e i centri auto del network POINT S nel mondo della manutenzione dei sistemi ADAS. Proprio per questo, il 13 febbraio presso il punto vendita Point S Mosconi Sas di Grezzana (VR), Point S Italia ha presentato la linea di prodotti S-ADAS, studiata in collaborazione con Mahle e Vamag per la rete Point S, in presenza di numerosi aderenti che hanno potuto così vedere live il sistema.

 - Archivio

torna all'elenco