Condividi su

Pneurama Weekly

29/07/2021
Lotus sceglie Goodyear Eagle F1 SuperSport come primo equipaggiamento per Emira

Lotus ha presentato Emira, l'ultimo esemplare della casa automobilistica sportiva britannica. Lotus ha scelto il Goodyear Eagle F1 SuperSport come pneumatico di primo equipaggiamento per il suo nuovo modello. Lotus Emira è stata costruita su un nuovo telaio leggero in alluminio, un risultato tecnologico sperimentato da Lotus che rimane parte integrante del dna delle auto sportive dell'azienda. Lotus ha scelto di collaborare con Goodyear per sviluppare un pneumatico che rispondesse a requisiti molto specifici. Eagle F1 SuperSport è il pneumatico Uuhp (ultra-ultra high performance) di Goodyear. Ha una struttura che grazie alla tecnologia Powerline permette di mantenere la forma e massimizzare la sua impronta a terra. Questa caratteristica offre stabilità alle alte velocità. Questo, insieme a un'innovativa mescola nota come DualPlus Technology, garantisce un battistrada con prestazioni sia su bagnato che su asciutto. La versione primo equipaggiamento di Eagle F1 SuperSport è stato sviluppato specificamente per Lotus Emira nelle misure 245/35ZR20 all'anteriore e 295/30ZR20 al posteriore. Questo lavoro di ricerca e sviluppo dedicato a Emira ha reso unica questa versione di Goodyear Eagle F1 SuperSport e riconoscibile anche a occhio nudo grazie al marchio LTS sul fianco del pneumatico. Lotus Emira è commercializzata con la possibilità di scegliere tra due motori a benzina: un quattro cilindri turbo da 2,0 litri e un V6 sovralimentato da 3,5 litri, con potenze tra 360 e 400 CV. L'Emira è l'ultima Lotus con motore a combustione interna prima che il costruttore britannico si immerga nei suoi piani futuri, che vedranno la comparsa di veicoli completamente elettrici.

 - Archivio

torna all'elenco