Condividi su

Pneurama Weekly - Archivio

08/06/2017
Le nuove soluzioni Bridgestone per l'autotrasporto

L’attenzione all’ambiente, l’ingrandirsi delle aree urbane e la gestione digitale della flotta e delle attività stanno cambiando sensibilmente il mercato del trasporto merci e passeggeri. Chi coordina i servizi di gestione del parco pneumatici deve quindi adattarsi rapidamente, soprattutto con nuovi software e nuovi tool digitali. È questo il pensiero di Andrea Marconcini, Regional Director Commercial Products di Bridgestone Europe South Region.

Sempre per stare al passo con le nuove esigenze di mercato, spiega Lorenzo Piccinotti, Marketing Manager - Commercial Products,  nascono nuovi strumenti finanziari quali Senza Pensieri, che permette alla flotta di pagare a rate e al punto vendita di incassare subito, senza costi aggiuntivi.

Alfonso Palomba, Fleet & Retread Manager, spiega infine come l’offerta Total Tyre Care, trasparente e conveniente, permetta di ridurre il costo totale di gestione del pneumatico e migliorarne l’utilizzo. L’offerta si basa su tre pilastri: il monitoraggio dello stato e delle prestazioni del pneumatico, la manutenzione e la gestione attraverso un Bridgestone Partner. Gli addetti dei centri Partner hanno a disposizione una serie di strumenti digitali e app per la gestione dei pneumatici e dei processi di ricostruzione Bandag.

 - Archivio

torna all'elenco