Condividi su

Letto per voi - Archivio

09/07/2020
La crociata delle Fiji contro i roghi tossici

Il ministero dell’ambiente figiano si sta battendo contro i roghi di pfu nel suo paese, e ha già messo in atto misure drastiche per combattere questa pratica illegale e dannosa alla salute. L’ente è attualmente in trattativa con 4 aziende internazionali specializzate in tecnologie di recupero e riciclo, per convincerle ad aprire delle succursali nella zona tax-free di Naboro (situata a mezz’ora di strada dalla capitale Suva), che attualmente ospita una discarica intasata di rifiuti vari, fra cui innumerevoli pile di pfu.

FONTE: TYRE & RUBBER RECYCLING 2/2020

torna all'archivio