Condividi su

Letto per voi - Archivio

13/12/2012
La Norvegia raddoppia la tassa sulla CO2

La Norvegia, terzo maggiore esportatore di petrolio a livello mondiale, raddoppierà dal 1° gennaio 2013 la tassa sulla CO2 applicata alle aziende che trivellano offshore, portandola così a 72 dollari per ogni tonnellata di CO2 emessa. I proventi finanzieranno diverse iniziative, fra le quali lo sviluppo e l’implementazione di nuove tecniche per ridurre i gas serra e incrementare l’efficienza industriale, nonché i progetti dell’ente Norwegian Climate and Forest Initiative, che si batte contro la deforestazione nei paesi in via di sviluppo. La Norvegia applica una tassa sulla CO2 e sugli NOX (ossidi di azoto – ndr) per l’acquisto di auto nuove, e una tassa annuale calcolata in base al peso dei veicoli.

 

Fonte: E-NEWS SUSTAINABLE BUSINESS 12/10/2012

torna all'archivio