Condividi su

Pneurama Weekly

23/11/2021
L'azienda Dellorto si racconta all'evento "More than a Product"

Per gli appassionati di Motori l’azienda Dellorto ha organizzato l’evento Dellorto Living “More than a Product”. Nella caratteristica zona Brera di Milano, in Via San Carpoforo 9, a partire da oggi e fino al 25 novembre in uno spazio di oltre 350 mq sarà possibile ammirare il passato, il presente e il futuro dell’azienda con la possibilità di visionare prodotti, incontrare ospiti del mondo racing, vedere dal vivo veicoli di culto e assistere alla presentazione in anteprima dell’innovativo progetto di propulsione elettrica E-Power. Il tutto con il contributo di Radio 105 e la presenza di piloti e noti commentatori sportivi televisivi. Nella zona espositiva sarà possibile ammirare alcuni dei prodotti sviluppati da Dellorto: dallo storico carburatore RA 18 prodotto nel 1935, ai corpi farfallati elettronici pcb-less di ultima generazione, dalla nuova centralina DO Power 1 utilizzata in Moto3 fino al sistema di iniezione elettronica Euro5 plus con controllo di trazione. Presso lo spazio Dellorto saranno, inoltre, presenti e visionabili una selezione di veicoli di culto, tra cui: la Porsche 911 GT3 del Campionato Carrera Cup Italia che prepara la strada al modello 992 GT3 Cup del campionato 2022 che impiegherà l’impianto multi-farfalle Dellorto; la Moto GP di Alex Marquez (Team LCR) e la Moto Ohvale GP-0 utilizzata nelle FIM Mini GP World Series che montano componenti Dellorto. L’evento sarà anche l’occasione per scoprire tutti i dettagli del progetto E-Power nato nel 2019 dalla collaborazione tra Dellorto ed Energica Motor Company (società italiana attiva a livello internazionale nel settore delle moto elettriche a elevate prestazioni), già partner nel campionato mondiale Moto E riservato alle moto elettriche. Il progetto è stato ulteriormente sviluppato grazie al contributo del team di Reinova per le attività di sviluppo, test e validazione di componenti. Il risultato è un motore elettrico ad alte prestazioni e minimo impatto ambientale, attualmente disponibile in 2 taglie di potenza, sviluppato da un team di eccellenze italiane al 100%, accumunate da avanzato know-how tecnologico e mentalità aperta all’innovazione e guidate da un forte desiderio di supportare la transizione verso una mobilità virtuosa e rispettosa dell’ambiente. Il sistema E-Power impiega una batteria a 48V e comprende il motore elettrico ed il modulo elettronico. Il sistema è ricaricabile tramite normali prese domestiche da 220V. Il progetto, inizialmente orientato alla mobilità urbana (scooter, motocicli e minivetture), punta a estendersi in futuro anche ad altri ambiti, come le macchine industriali, la logistica, le applicazioni garden, kart, monopattini e così via. Accanto al progetto E-POWER sarà inoltre visibile il primo prototipo da Laboratorio del progetto CEMP, cofinanziato da Regione Lombardia e dall’Unione Europea. In questo progetto la propulsione elettrica si esalta al massimo delle sue possibilità grazie alla integrazione di sistemi avanzati di connettività e di supporto alla guida. Dellorto è capofila di questo progetto il cui partenariato comprende Octo telematics, Energica e l’Università di Modena e Reggio Emilia.

 - Archivio

torna all'elenco