Condividi su

Pneurama Weekly - Archivio

28/02/2020
Komatsu sceglie i pneumatici Continental EM-Master per le pale gommate Dash 8

L’azienda giapponese Komatsu, produttore di macchine per il movimento terra, per l’industria mineraria e militari, ha scelto per i suoi mezzi i pneumatici Continental EM-Master, sia in versione E3 / L3 che E4 / L4. Il pneumatico EM-Master è un prodotto adattato alle esigenze dei cantieri e dei siti minerari in cui vengono utilizzati dumper articolati, pale gommate e bulldozer. I blocchi del battistrada dell’EM-Master E3 / L3 sono stati progettati rispettando una distanza maggiore così da garantire al pneumatico maggiori proprietà autopulenti e una trazione e manovrabilità anche su terreni soffici e fangosi. Inoltre, il nuovo design del battistrada garantisce migliori proprietà di raffreddamento e un minore accumulo di calore, con conseguente aumento del chilometraggio. Rispetto a E3 / L3, l’ EM-Master E4 / L4 ha una dimensione del blocco del battistrada più grande. Il pneumatico offre quindi un'elevata una resistenza al taglio, riducendo il rischio di forature. La minore spaziatura dei tasselli del battistrada, con il design a blocchi a cinque tagli, assicura una trazione anche su superfici dure e rocciose. EM-Master è dotato di sensori che monitorano la pressione e la temperatura del pneumatico. I dati raccolti vengono analizzati tramite i sistemi di monitoraggio della pressione ContiPressureCheck per i singoli veicoli e ContiConnect per le flotte di veicoli.

 - Archivio

torna all'elenco