Condividi su

Letto per voi - Archivio

09/07/2019
In crisi la ricostruzione in Ucraina

L’industria della ricostruzione in Ucraina sta attraversando una profonda crisi: dei 15 stabilimenti registrati alcuni anni fa nel paese, solo 10 sono ancora attivi, e 3 di essi stanno addirittura vendendo le attrezzature. Il calo di richieste, unito alla scarsa reperibilità di carcasse di origine locale (che costringono i ricostruttori a ricorrere alle importazioni) stanno minando la sopravvivenza del settore. A complicare le cose si aggiunge il pessimo stato delle autostrade e delle strade regionali, che causa un’usura prematura del battistrada.

FONTE: RETREADING BUSINESS 2/2019

torna all'archivio