Condividi su

Letto per voi - Archivio

09/07/2019
In crescita il recupero pfu in Russia grazie all'EPR

Secondo l’associazione russa Shinecologia (recupero pfu e ricostruzione pneumatici), entro il 2028 la Russia sarà in grado di recuperare annualmente l’80% dei pfu generati a livello nazionale. Si tratta di un grandissimo passo avanti per il paese, che nel 2014 ha adottato la responsabilità estesa del produttore (EPR) per mettere fine alle discariche abusive che venivano a formarsi vicino alle grandi città e ai roghi tossici a esse collegati.

TYRE AND RUBBER RECYCLING 2/2019

torna all'archivio