Condividi su

Letto per voi - Archivio

22/04/2011
In Scozia il Governo pensa all'invernale

Il Governo scozzese, insieme al ministro dei trasporti Keith Brown, sta valutando misure che mantengano attiva la circolazione stradale durante il periodo delle nevicate, dopo che il secondo inverno rigido di fila ha rischiato di bloccare la rete di trasporti nel paese. I ministri scozzesi hanno dato vita ad un tavolo di lavoro composto da rappresentanti del settore delle assicurazioni, delle case fabbricanti e dei distributori di pneumatici, e di organizzazioni che si occupano dei trasporti su strada, per discutere con il ministro misure atte a prevenire disagi alla circolazione dovuti alle nevicate. Verrà preso in seria considerazione l'uso regolare degli invernali che attualmente non rappresentano una scelta molto popolare nel paese.

 


Fonte: RETREADING BUSINESS 1/2011

 

torna all'archivio