Condividi su

Letto per voi - Archivio

29/08/2012
Importazioni duty-free per la Turchia

Il ministro dell’economia turco Zafer Caglayan ha annunciato che la Turchia permetterà alle case automobilistiche che producono almeno 100.000 unità annuali in loco di importare altri veicoli pari al 15% della suddetta cifra esentasse. Anche i fabbricanti di motori avranno la possibilità di importare l’equivalente del 30% della nuova produzione di auto duty-free. Il paese sta ricorrendo a questi incentivi dopo l’impennata di importazioni dell’anno scorso, che ha creato un deficit pari all’11% del Pil.


    Fonte: E-NEWS AFTERMARKET BUSINESS WORLD, 2/ 7/2012

torna all'archivio