Condividi su

Letto per voi - Archivio

29/04/2014
Il Kazakistan apre le porte al recupero dei PFU

Il Kazakistan ha inaugurato il suo primo centro di recupero dei pfu a Kyzylorda, nel sud del paese. La capacità dello stabilimento sarà di 270 tonnellate di granulato, sufficienti a pavimentare 17.500 m2 di parchi gioco o 4 campi da calcio, 440 tonnellate di asfalto modificato, quanto basta per ricoprire 2,8 km di manto stradale, e 3,9 milioni di metri di tubi in gomma per irrigazione, sufficienti a irrigare 180-200 ettari di terreno.

 

FONTE: TYRE AND RUBBER RECYCLING 1/2014

torna all'archivio