Condividi su

Articoli - Archivio

27/10/2016
INVERNALI SUV MISURA

Pneumatici Winter Suv

 

Considerato il trend di crescita costante, nel nostro mercato, di Suv (nei primi sei mesi del 2016 hanno rappresentato un auto venduta su quattro) e la loro maggiore incidenza nel panorama automobilistico europeo, i protagonisti del mondo del pneumatico producono sempre maggiori gamme specifiche invernali offrendo prodotti specialistici in grado di fare realmente la differenza quando il maltempo affligge le strade da percorrere quotidianamente

 

 

 

L’inverno sta bussando alle porte e a brevissimo dai rivenditori specialisti di tutto lo stivale inizierà il balletto della sostituzione periodica dei pneumatici.

Come stabilito dalla Direttiva Ministeriale 2013, il periodo di utilizzo dei pneumatici inverali nel nostro Paese è compreso, in generale, tra il 15 novembre e il 15 aprile, a prescindere dalle condizioni climatiche e/o dalla presenza di neve al suolo. Tale periodo può essere esteso in zone con condizioni climatiche particolari. In caso di Ordinanze, è fatto obbligo il loro rispetto.

In questo articolo abbiamo voluto fare una panoramica dei pneumatici invernali di una delle classi automobilistiche in questo periodo maggiormente diffuse, ovvero, sport utility, crossover e fuoristrada. Considerato il trend di crescita costante, nel nostro mercato, di questa tipologia di automobili (nei primi sei mesi del 2016 hanno rappresentato un auto venduta su quattro) e la loro maggiore incidenza nel panorama automobilistico europeo, i protagonisti del mondo del pneumatico dedicano sempre maggiori gamme specifiche invernali offrendo prodotti specialistici in grado di fare realmente la differenza quando il maltempo affligge le strade da percorrere quotidianamente.

Tra profili consolidati e (alcune) assolute novità del 2016, ecco le principali scelte sulle quali poter orientare installatori e clienti finali.

 

 

AEOLUS SnowAce AW03


Un brand che prende il nome dal dio greco del vento non poteva non disporre di pneumatici specifici per la stagione più rigida.    L’asiatica Aeolus propone al top della propria gamma invernale lo SnowAce AW03, presentato giusto un anno fa, un profilo quality destinato alle autovetture di media e grossa cilindrata e adatto, nelle sue versioni rinforzate con indici di carico XL (Extra Load), anche agli sport utility di piccole e medie dimensioni. Caratterizzato da un personale disegno direzionale a V, con due ampie scanalature longitudinali per la migliore espulsione dei liquidi, affiancate da ampi tasselli intagliati realizzati con tecnologia a lamelle tridimensionali Bladesystem, lo Snowace AW03 viene offerto in una quindicina di referenze, comprese tra la 195/50 R15 e la 225/40 R18, con codici velocità H e V.

 

 

 

 

 

 

BRIDGESTONE Blizzak LM-80 EVO


Già da qualche inverno l’azienda nipponica del pneumatico si sta affermando nel settore winter premium Suv con il Blizzak LM-80 EVO, versione aggiornata del precedente LM-80, particolarmente apprezzato su tutto il mercato continentale degli invernali. Dotato di un disegno direzionale con incavi a scalino e avanzata scolpitura lamellare, garantisce manovrabilità su neve e ghiaccio pur mantenendo il miglior controllo sulle strade asciutte, merito dei sottili intagli trasversali posti al centro del battistrada. Una struttura della carcassa alleggerita assieme a una mescola evoluta permettono di ridurre la resistenza al rotolamento, senza penalizzarne l’ottimale grip alle basse temperature. La gamma Blizzak LM-80 Evo è composta da una vasta disponibilità dimensionale, inclusa tra la 205/70 R15 e la 275/40 R20.

 

 

 

 

 

CONTINENTAL WinterContact TS 850P SUV


Con il WinterContact TS 850P, l’offerta del produttore teutonico, per quanto riguarda gli invernali, si è arricchita del suo prodotto di punta destinato al top di gamma. Capofila anche per il nuovo corso della denominazione commerciale dei pneumatici Continental (in sostanza sparisce il consueto “Conti” antecedente il nome del profilo), il WinterContact TS 850 P dispone di un battistrada asimmetrico, con fitta rete di lamelle disposte con inclinazione accentuata, in grado di offrire maggiore grip su neve e ghiaccio, pur mantenendo ottimali doti di manovrabilità sull’asciutto. Progettato espressamente per le auto più potenti, la specifica versione TS 850 P SUV, disponibile in misure da 16 a 20 pollici, dispone di blocchi maggiorati nella fascia esterna, oltre a una carcassa irrobustita tale da garantire maggiori indici di carico.

 

 

 

 

 

 

COOPER WeatherMaster WSC


Dall’americana Cooper ecco un prodotto dedicato agli inverni più rigidi, specializzato e indirizzato verso quelle fasce climatiche maggiormente flagellate dal maltempo, in grado di assicurare grande aderenza nelle peggiori condizioni. Dotato di una robusta struttura con tecnologia “Circumferential Snow-Groove”, il WeatherMaster WSC dispone di un profilo direzionale costellato da 66 scanalature con bordi mordenti, per una migliore aderenza su neve, ghiaccio e asfalto bagnato, abbinato alla predisposizione per la chiodatura, opzionale, realizzata con 132 chiodi che ne massimizzano il grip nelle situazioni estreme. La mescola ad alto contenuto di silice e basso modulo elastico impedisce la perdita di aderenza anche alle temperature più rigide, mantenendo un apprezzabile livello di comfort anche in velocità. La gamma dimensionale si compone di numerose misure, comprese tra i 15 e i 20 pollici.

 

 

 

 

 

 

 

DUNLOP Winter Sport 5 SUV


Tra le novità della stagione 2016/2017, Dunlop ha recentemente presentato il Winter Sport 5 Suv, versione irrobustita del recente Winter Sport 5 per autovetture, destinato a soddisfare le esigenze di motricità invernale su asciutto, neve e bagnato, per gli sport utility di medie e grosse dimensioni.       La tecnologia applicata a questo profilo si concentra nella conformazione del battistrada, scolpito in profondità per facilitare l’evacuazione di acqua e fanghiglia, con tasselli spigolosi per facilitare l’aderenza e lamelle centrali inclinate che si aprono per far maggiore presa sul manto stradale più scivoloso. Un’uniforme distribuzione del peso, mediante la geometria allargata dell’impronta, garantisce l’ottimale distribuzione della pressione al suolo, massimizzando precisione e manovrabilità in ogni condizione. Già disponibile per tutti i principali Suv oggi circolanti, la gamma prevede misure comprese tra i 16 e i 20 pollici.

 

 

 

 

 

 

FALKEN EuroWinter HS449


Con l’Eurowinter siglato HS449, la giapponese Falken (brand del colosso Sumitomo) dispone di oltre 100 dimensioni, dai 13 ai 20 pollici, con rapporti di spalla dal 70 fino all’ultraribassato 35 e codici velocità T, H e V. Si tratta di un invernale dalla scolpitura marcata, con caratteristico disegno ondulato delle lamelle tridimensionali, capaci di aumentare l’aderenza in quelle condizioni di ghiaccio e neve persistente. I tasselli del battistrada a cinque strati sfasati garantiscono un elevato comfort acustico, mentre l’innovativa mescola con elevato contenuto di silice e con legami polimerici ottimizzati, ne prolungano la longevità. Una decina di misure dell’EuroWinter HS449 (da 16 a 19 pollici) sono disponibili anche in versione autoportante runflat.

 

 

 

 

 

 

 

FIRESTONE Destination Winter


Con il nuovo Destination Winter il quality brand Firestone allarga la propria offerta Destination HP, dedicata a Suv e crossover di media gamma, offrendo da quest’anno anche un ricambio stagionale espressamente studiato per questa tipologia di veicoli. Forte dell’esperienza maturata nel settore degli invernali high performance, il Destination Winter riprende parte della tecnologia utilizzata sull’apprezzato Winterhawk 3, tra cui il collaudato disegno del battistrada realizzato mediante l’innovativa mescola NanoPro-Tech, sorretto da una carcassa opportunamente strutturata per sopportare l’aggravio di peso imposto dalla maggiore mole dei Suv. L’iniziale disponibilità per questa gamma potrà contare su un primo step dimensionale di 13 misure, da 16 e 17 pollici, in grado di incontrare la domanda di gran parte degli sport utility attualmente presenti sul mercato.

 

 

 

 

 

 

 

GOODYEAR UltraGrip Performance SUV


Novità anche per Goodyear nel campo degli invernali dedicati agli sport utility, con il nuovo UltraGrip Performance Suv (Gen-1), gamma specifica dalla struttura irrobustita che va a completare la già apprezzata famiglia winter UltraGrip dello stivaletto alato. Su questa versione, un’impronta ottimizzata tramite tecnologia Active-Grip permette una più larga sezione d’appoggio, aumentando stabilità e risposta in frenata. Il profilo realizzato mediante progettazione 3D BIS, gode di una conformazione dei tasselli battistrada con andamento ricurvo, che consente di mantenere la flessibilità dinamica necessaria ad aggrapparsi sulle superfici sdrucciolevoli, senza influire sulle doti di aderenza e manovrabilità su asciutto. In attesa di un prossimo ampliamento delle referenze, in questa prima fase di lancio sul mercato la versione SUV dell’UltraGrip è disponibile in sedici strategiche misure, da 16 a 21 pollici, in grado di coprire più del 40% del parco sport utility in circolazione.

 

 

 

 

 

 

GT RADIAL Savero WT


Un prodotto di gamma quality è il Savero WT dell’indonesiana GT Radial (brand di punta del gruppo asiatico Giti Tire), pensato per le fuoristrada e i Suv di fascia media, che necessitano di una copertura specifica in grado di affrontare in maniera performante le condizioni di neve, ghiaccio e pioggia battente. Motivo per cui la scelta dimensionale si riduce, in questo caso, ad appena una decina di misure, individuate tra quelle più diffuse sulle 4x4, comprese tra la 235/75 R15 e la 235/65 R17. Si tratta di un profilo ormai consolidato da tempo nel listino GT Radial, realizzato con una mescola termica indicata per le fasce climatiche dalle temperature più rigide, che presenta caratteristiche marcate, come il disegno direzionale profondamente scolpito, con tasselli dagli spigoli accentuati, una fitta rete di intagli lamellari che costellano tutta la superficie del battistrada, capaci di massimizzare l’aderenza sui fondi meno consistenti.

 

 

 

 

 

 

HANKOOK Winter I*Cept EVO2 SUV


Recente novità, presentata giusto l’inverno passato richiesto dal pubblico più attento ai prodotti di fascia premium, con l’I*Cept Evo2 SUV Hankook dispone di una gamma invernale per Suv di classe media e alta, direttamente derivata dall’omonima serie Hankook per autovetture, opportunamente rinforzata e adattata per l’utilizzo sui più prestazionali sport utility. Realizzato con una mescola al silicio a elevata aderenza alle basse temperature, dispone di una spalla allargata per aumentarne l’impronta a terra, cintura di rinforzo specifica e filo del tallone a resistenza ultra-elevata. L’aumentato numero di intagli, rispetto la versione precedente, ne migliora aderenza e trazione, mentre le lamelle conformate tridimensionalmente riducono il movimento del tassello in appoggio, a tutto vantaggio della stabilità alle velocità sostenute. Particolarmente ampia l’offerta dimensionale, che comprende quasi un centinaio di referenze, dai 16 ai 21 pollici, con codici velocità T, H, V e W.

 

 

 

 

 

 

KUMHO I'ZEN RV KC15


Il catalogo invernale della coreana Kumho, affida al suo modello di punta I’Zen RV KC15 l’equipaggiamento stagionale più specialistico, riservando cinque specifiche dimensioni, da 17, 19 e 20 pollici (H, V e W), individuate tra quelle più comuni omologate per i performanti Suv e fuoristrada 4x4 al top di gamma. Il disegno asimmetrico direzionale si compone di una fascia esterna, strutturata per rispondere al meglio per precisione e manovrabilità durante le condizioni di guida su asciutto, riservando alla sezione interna il più gravoso compito di aderire sulle superfici bagnate o innevate, favorendo l’espulsione dei liquidi attraverso i profondi canali longitudinali e trasversali. Solidi tasselli dal disegno differenziato, con persistenti lamellature ondulate, aderiscono al suolo anche in presenza di ghiaccio, mantenendo stabilità e apprezzabile tenuta laterale alle velocità sostenute.

 

 

 

 

 

 

MICHELIN CrossClimate SUV


L’innovazione è il leitmotiv che percorre la storia del colosso transalpino, interpretata in questo 70° anniversario del pneumatico radiale (brevettato da Michelin nel 1946) dal lancio sul mercato di una ventina di nuove dimensioni, destinate ad allargare l’offerta del già celebre CrossClimate, tra cui appare una specifica versione CrossClimate SUV. Progettato espressamente per equipaggiare sport utility e crossover di media e alta gamma, questo profilo direzionale confortevole e silenzioso, adeguato anche alla stagione invernale (certificato e siglato 3PMSF – 3 Peak Mountain Snow Flake), si orienta verso quella fascia di mercato interessata da climi meno rigidi, dove una scolpitura di compromesso può permettere superiori doti stradali in assenza di condizioni climatiche estreme. In questa prima fase di commercializzazione il CrossClimate SUV è disponibile in cinque differenti dimensioni, e può equipaggiare veicoli ad alte prestazioni dotati di ruote da 18 e 19 pollici.

 

 

 

 

 

 

 

 

NOKIAN WR SUV 3


I produttori nordici di Nokian, rinnovano la loro proposta con un prodotto collaudato già da un paio di stagioni, il WR SUV 3, un winter puro ad alta aderenza, primo nella sua categoria a conquistare la doppia A nell’etichettatura europea. Realizzato attraverso un’inedita mescola dei polimeri, sviluppata per l’impiego sui più pesanti veicoli dotati di motorizzazioni potenti, il WR SUV 3 consente manovrabilità e precisione in velocità anche sulle superfici sdrucciolevoli, con spazi d’arresto ridotti, attraverso l’azione di un marcato intaglio a V con singoli tasselli battistrada estremamente spigolosi. Un surplus di aderenza su neve e ghiaccio viene procurata dalla speciale conformazione 3D delle lamelle autobloccanti, studiate per aggrapparsi sulle superficie viscide, offrendo al contempo comfort acustico e apprezzabile stabilità sull’asciutto. Più di 60 le misure disponibili, che spaziano dalla 235/75 R15 T alla 315/40 R21 W.

 

 

 

 

PIRELLI Scorpion Winter


Per Pirelli la gamma Scorpion è da sempre sinonimo di fuoristrada. Un nome storico che perdura da oltre tre decenni in molteplici versioni, tra cui non manca l’attuale invernale per sport utility Scorpion Winter. Consolidato ormai da alcune stagioni, lo Scorpion Winter si affida a una struttura rinforzata ma realizzata con materiali leggeri e adeguata agli sport utility prestazionali, pur mantenendo una cintura di supporto elastica per ottimizzarne l’impronta a terra. Il disegno direzionale e simmetrico del battistrada presenta una costola centrale a V, affiancata da due o quattro canali drenanti, secondo le dimensioni di larghezza, e talloni dal profilo sagomato. L’evoluzione della mescola termica prevede un mix tra silice, resina carbon black e speciali additivi che la mantengono elastica anche alle basse temperature, consentendo già ad inizio marcia un performance d’aderenza equilibrata. La gamma misure vanno dai 16 fino ai 22 pollici, anche con specifiche versioni autoportanti Runflat e auto sigillanti Sealinside.

 

 

 

 

TOYO Open Country W/T


Il settore delle fuoristrada ricopre da sempre un interesse speciale, grazie al know how maturato in numerose competizioni offroad, tra cui spicca la Dakar, serie regina dei rally tout terrain. Prodotto consolidato già da qualche anno, l’Open Country in versione W/T dispone di un robusto profilo adatto alle molteplici condizioni stradali tipiche della stagione fredda, con battistrada asimmetrico e mescola termica realizzata mediante la Walnuts Technology, in grado di garantire aderenza sia alle basse che alle alte temperature aumentandone la resistenza all’usura. Disponibile in un’ampia gamma dimensionale, il Toyo Open Country W/T è offerto in misure comprese tra la 215/70 R15 e la 295/40 R20.

 

 

 

 

 

 

VREDESTEIN Wintrac Nextreme SUV


Nextreme SUV è il primo invernale di Vredestein omologato fino ai 300 km/h, sviluppato dal brand olandese in collaborazione con il centro design Giugiaro. Al profilo accattivante, che porta la firma dello stilista italiano, il disegno del battistrada abbina una scolpitura asimmetrica non direzionale, dalla larga impronta, tale da aderire sulla strada asciutta o bagnata con la massima superficie d’appoggio, assicurando tenuta e stabilità in ogni condizione climatica, ghiaccio e neve inclusi, senza decadimento prestazionale all’innalzamento della temperatura. Due sole le misure attualmente in catalogo, predisposte da Vredestein per i veicoli più prestigiosi e le personalizzazioni dedicate, ovvero 295/35 R21 e 295/30 R22, entrambe con codicie velocità Y.

 

 

 

 

 

 

YOKOHAMA Geolandar A/T G015


Questa panoramica si chiude con una novità presentata questa estate dal produttore del Sol levante, che con il suo Geolandar All Terrain G015 rinnova l’offerta specifica per Suv e fuoristrada 4x4. Invernale più specialistico rispetto i profili prettamente stradali, il nuovo G015 (che succede al precedente Geolandar A/T-S G012) è un versatile tutto terreno dalla tassellatura artigliata, con profonde scanalature longitudinali studiate per facilitare l’espulsione di fango e pietrisco, in grado di garantire grip ottimale non solo sulle strade innevate, coniugando un profilo di compromesso tra strada e fuori strada per tutte le esigenze di motricità sugli occasionali terreni a fondo naturale. Strutturalmente dotato di una carcassa rinforzata per resistere alle condizioni di stress proprie della guida su terreni accidentati, per incontrare la più ampia richiesta del settore il Geolandar A/T è disponibile da quest’anno in un ventaglio di ben cinquanta dimensioni, comprese tra i 15 e i 20 pollici. 

 

 

torna all'archivio