Condividi su

Articoli - Archivio

27/10/2016
INIZIO DI 2016 IN LEGGERA FLESSIONE PER IL PNEUMATICO MOTO E SCOOTER

Analisi di mercato

 

I dati GfK relativi dall’andamento di questi due segmenti nel primo semestre dell’anno mostrano un trend delle vendite leggermente negativo, dovuto soprattutto alla contrazione registrata nel mese di giugno

GfK - Analisi di mercato

Nel primo semestre del 2016, il sell-out dei pneumatici per Moto e Scooter ha fatto registrare una flessione sia per quanto riguarda il numero di pezzi venduti (-1,3% ad unità) sia per quanto riguarda il valore generato (-1,7%).

Questo quanto emerge dai dati più recenti diffusi da GfK, gruppo specializzato nelle ricerche di mercato e sul consumatore. Dopo l’avvio della rilevazione del pneumatico Consumer (Vettura, 4x4/Suv e Trasporto Leggero) e del pneumatico Autocarro (Nuovo e Ricostruito), dal 2014 GfK ha iniziato a rilevare anche il sell-out dei pneumatici per Moto e Scooter. La rilevazione viene fatta su base mensile. Anche per questi prodotti, il canale monitorato da GfK è il Gommista specializzato.

Andando ad analizzare i dati nel dettaglio, si nota come l’andamento dei volumi per il pneumatico Moto e Scooter sia stato costantemente positivo da gennaio a maggio, per diminuire drasticamente poi nel mese di giugno - secondo per importanza della stagionalità - con un calo a doppia cifra rispetto allo stesso mese del 2015.

Guardando all’ultimo anno mobile (da luglio 2015 a giugno 2016) si nota come i segmenti Scooter e Moto (somma di ON-Road, OFF Road e ON/OFF Road) si siano spartiti i volumi di sell-out in egual misura, ciascuno con una quota di mercato del 50%.

Al contrario, il primo semestre 2016 ha premiato il segmento Moto, che ha fatto registrare una quota del 55% circa, contro il 45% registrato nello stesso periodo dal segmento Scooter.

Un andamento confermato anche dai trend registrati dai due segmenti nel primo semestre: il Moto in crescita del 3% circa, mentre continua la sofferenza del segmento Scooter, che continua ad avere il segno negativo    (-6%). Sarà interessante analizzare i risultati dei prossimi mesi, fino all’autunno, per cercare di capire se la stagionalità più ampia dello Scooter aiuterà il segmento a tornare positivo prima della fine dell’anno.

Un’ultima considerazione relativa alla competizione tra marche. A differenza di quanto accade per il pneumatico Car, il settore del pneumatico per Moto e Scooter venduto sul canale Gommisti Specializzati è caratterizzato da una fortissima presenza di marchi premium. In entrambi i segmenti, i marchi di importazione rivestono ancora un’importanza marginale sul mercato, anche se per quanto riguarda pneumatici da Scooter la quota di questi brand inizia ad essere non trascurabile.


                                                                       

torna all'archivio