Condividi su

Letto per voi - Archivio

06/03/2014
I vantaggi del ciclo combinato a gas naturale

Secondo scienziati del governo americano, gli impianti a ciclo combinato a gas naturale emettono 436 grammi di CO2 per kilowattora di energia prodotta – meno di metà dei 915 grammi emessi dagli impianti a carbone. Gli scienziati affermano inoltre che il consumo medio annuale delle abitazioni negli USA, calcolato intorno alle 11.280 kilowattore e proveniente esclusivamente da impianti a carbone, produrrebbe 11,4 tonnellate di emissioni di CO2 per nucleo abitativo, mentre se provenisse da impianti a ciclo combinato le emissioni di CO2 scenderebbero a 5,4 tonnellate, e diminuirebbero anche le emissioni di ossidi di azoto (NOx) e ossidi di zolfo (SO2).


Fonte: E-NEWS EARTH TECHLING 14/1/2014

torna all'archivio